logo_pier

BCC_NAPOLI_banner_superiore

logo_pier

logo_natale

Dom25022018

Ultimo Aggiornamento04:21:23

Sport

SPORT: Il Napoli femminile domina ma non vince

NAPOLI- Non sono bastati diciotto tiri in porta al Napoli Femminile per scardinare la difesa del Salento. Nella gara valida per la nona giornata della serie B la formazione partenopea non è riuscita ad andare oltre allo 0-0 sul campo di Lecce, pur avendo giocato quasi tutta la partita in proiezione offensiva. Le occasioni migliori sono capitate a Bottone, una per tempo, e nella ripresa a Sibilio, De Biase e Schioppo, ma il portiere avversario è sempre riuscito a neutralizzarle. E anche l’espulsione di Ciccarelli al 79’ non ha frenato la spinta offensiva delle azzurre, che non sono però riuscite a sbloccare il risultato.

SPORT: Cuore Napoli, che beffa sulla sirena!

NAPOLI- Si infrangono sulla sirena le speranze di vittoria della GeVi Sèleco Cuore Napoli Basket che cade al PalaBarbuto contro la NPC Rieti. 77-79 il punteggio finale con la gara che è stata decisa da una tripla di Savoldelli all'ultimo respiro.

SPORT: Lollo caffè corsara a Milano

lolloNAPOLI- Non bisogna mai farsi ingannare dalle apparenze, dare per scontato qualcosa e questo gli uomini di Polido lo sapevano bene, nonostante si trovassero davanti l’ultima della classe Milano.

SPORT: Un episodio condanna il Napoli calcio femminile

Vittoria_Ciccarelli_1NAPOLI- Altra frenata per il Napoli Femminile, che nello scontro diretto con la Roma XIV, valido per l’ottava giornata della serie B, al Simpatia di Pianura viene punito da un gol di Fortunati alla mezz’ora del primo tempo (0-1 il finale), dopo aver colpito una traversa con De Rosa al quarto d’ora. Partita equilibrata decisa da un contropiede, che ha messo in evidenza la scarsa concretezza in fase offensiva delle partenopee. Sotto questo aspetto la notizia positiva è arrivata dal rientro in campo, nell’ultima mezz’ora, del centravanti titolare Vittoria Ciccarelli, dopo un mese di stop per un problema al ginocchio.

SPORT: Lollo Caffè primo in classifica

NAPOLI- La Napoli del pallone è prima in classifica. La città del calcio è in vetta alla classifica del campionato di serie A di calcio a 11 con la SSC Napoli e del campionato di serie A della Divisione di calcio a 5. Un risultato storico per i colori della nostra città, dove il pallone è simbolo d’identità e di riscatto sociale e culturale.

SPORT: Lollo Caffè, vittoria rotonda con Fuorigrotta

NAPOLI- Buona prova degli uomini di Polido che battono agevolmente il Futsal Fuorigrotta in Coppa Divisione. Un buon test in previsione della prossima gara casalinga di campionato contro il Real Rieti. Fuorigrotta mai arrendevole che ha dimostrato grande determinazione in campo ma che ha dovuto riconoscere il maggior tasso tecnico del Lollo Caffè Napoli.

SPORT: Colpaccio della Lollo Caffè

cAXseTFDNAPOLI- Il lupo perde il pelo e in questo caso anche il vizio: quello dell’imbattibilità in casa. Dopo due anni il Lollo Caffè Napoli espugna il PalaLupe, battendo per 2-3 la Luparense campione in carica. Una partita emozionante, tra due big del campionato. Gli azzurri ringraziano il fenomenale Espindola autore di parate magistrali.

SPORT: Buon pari del Napoli Femminile

sibilio_1NAPOLI- Non riesce ad andare oltre l’1-1 il Napoli Femminile nella sesta giornata della serie B contro il Chieti, una delle candidate principali alla promozione. Partita molto poco spettacolare, che ha visto, però, nel primo tempo le napoletane andare vicine al vantaggio con Russo al 25’, che ha colpito il palo. Poco dopo è arrivato il gol del vantaggio delle abruzzesi con Ferrazza su azione da calcio d’angolo, ma le partenopee sono state brave a rientrare subito in partita con un gran gol di Sibilio al 38’ su assist di Bottone. Nella ripresa poche emozioni, con grande agonismo in campo e poca tecnica.

SPORT: Lollo Caffè, vittoria travolgente!

lollo_2NAPOLI- E’ un Lollo Caffè straripante e spettacolare quello che si impone per 7-1 sull’Axed Latina. Una partita chiara fin dalle prime battute: gli uomini di mister Polido partono forte e impongono il loro gioco con un ottimo possesso palla. Ad aprire le danze ci pensa Jelovcic al 5’17” che conferma il suo momento magico e di forma.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar