antennauno

BCC_NAPOLI_banner_superiore

antennauno

logo

Lun20102014

Ultimo Aggiornamento05:24:12

Back CRONACA

Cronaca

CRONACA: Ingerisce 89 ovuli eroina,preso corriere a Capodichino

gdfNAPOLI- Aveva ingerito ottantanove ovuli, vale a dire 1180 grammi di eroina, per sfuggire al controllo dei cani antidroga. Un cittadino britannico è stato, però, comunque arrestato dalla Guardia di Finanza all'aeroporto di Capodichino, a Napoli.

Leggi tutto...

CRONACA: Trasportavano i turisti senza patente e assicurazione. Sequestrati bus turistici

carabinieri-3NAPOLI- Turisti a bordo di autobus privi di assicurazione di dispositivi di sicurezza o guidati da autisti senza patente. É quanto hanno scoperto i carabinieri del comando provinciale di Napoli.Sottoposti a fermo amministrativo 9 autobus e 17 van; elevate 179 multe per un importo di circa 30mila euro.

Leggi tutto...

CRONACA: Tentano di rubare un cane di razza: arrestati dalla polizia tre finti animalisti

NAPOLI- Ieri sera, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, hanno arrestato il 40enne di Ponticelli Ciro Pelliccio e sua moglie, la 36enne Rosa Zeno, nonchè un 17enne di Via Mastellone in quanto ritenuti responsabili di tentato furto in abitazione e minacce gravi.La coppia, tra l’altro già nota per i suoi numerosi precedenti, per reati contro il patrimonio e contro la persona, è stata sorpresa dall’amministratrice di un condominio di Via Argine mentre, in compagnia di un minore, stava saltando all’interno di un balcone con l’ausilio di una scala poggiata alla ringhiera, per prelevare un cane di razza Sharpei. La donna avvicinatasi,  ha quindi chiesto spiegazione del loro comportamento, ma dopo averla invitata a farsi gli affari suoi, dietro insistenza, hanno risposto che lo stavano facendo per il bene del cane in quanto secondo loro era maltrattato. A questo punto l’amministratrice del condominio, sicura si trattasse di un furto in quanto conosceva bene tanto il cane quanto la sua proprietaria, ha chiamato la Polizia che in pochi minuti è giunta sul posto. Nel frattempo sono arrivati altri condomini dello stabile che prendendosi per mano hanno creato una cintura atta ad impedire ai tre di allontanarsi dal posto con il loro furgoncino. Ci sono stati attimi di tensione nel corso dei quali, l’anziana madre dell’amministratrice, anche lei accorsa,  è stata spinta al suolo necessitando poi di un intervento del servizio 118.I tre responsabili del furto del tentato furto dello sharpei sono stati quindi arrestati e condotti in Commissariato. Questa mattina i due adulti sono stati condotti a giudizio con rito direttissimo ma poi rinviati al 22 ottobre con la contemporanea sottoposizione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Il minore è stato invece condotto al Tribunale per i minori a disposizione della magistratura.

CRONACA: Palo colpisce gravemente una bambina di 2 anni che riporta un trauma e viene portata in ospedale

PALONAPOLI- "Purtroppo Napoli e le sue strade continuano ad essere molto pericolose sopratutto per i più piccoli.Questa volta - raccontano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza - un palo del marciapiede molto pesante ha colpito gravemente una bambina di 2 anni. Mentre camminava a Via Filangieri le e' letteralmente caduto addosso facendole male e costringendo i genitori a portarla all'ospedale Santobono.

Leggi tutto...

CRONACA: Alberi a rischio crollo via Vecchia San Rocco

via_vecchia_san_roccoNAPOLI- "Oggi si è tenuto un Consiglio della terza Municipalità sull'emergenza alberi pericolanti in via Vecchia San Rocco. A tutt'oggi, dal 16 giugno scorso, la strada resta ancora chiusa, con tutti i disagi che ne derivano. Ma soprattutto chi dovrebbe non interviene per procedere all'abbattimento dei pini ritenuti a rischio crollo, come già attestato dalla dettagliata relazione di un agronomo". Lo dice in una nota Giuliana Di Sarno, presidente della terza Municipalità, che incalza:

Leggi tutto...

CRONACA: Aggressione Nappi, denunciati 13 Astir

nappiNAPOLI- A seguito della tentata aggressione di ieri all’Assessore al Lavoro della Regione Campania Severino Nappi da parte dei lavoratori dell’Astir, la Digos ha identificato e denunciato in stato di libertà 13 manifestanti in quanto ritenuti responsabili dei reati di violenza privata, resistenza a pubblico ufficiale e manifestazione non autorizzata.

Leggi tutto...

CRONACA: Violenza a bordo della Circum. Giovani picchiano agente

NAPOLI- Violenza a bordo di un treno della Circum: un agente ferito viene trasportato in ospedale. Denunciati due giovani trentenni che privi del biglietto e mentre fumavano nel vagone l'hanno aggredito.Un poliziotto del Commissariato di Nola è intervenuto in difesa di un capotreno della Circumvesuviana aggredito dai due passeggeri. Il fatto è avvenuto su un treno della linea Napoli – Baiano, nei pressi della stazione di Castello di Cisterna."A chi viene arrestato per motivi così gravi oltre alla condanna giudiziaria - dichiarano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza - deve essere inibito a vita l'uso della Circum. Sono vandali pericolosi e violenti e come tali vanno trattati ed espulsi dal servizio pubblico".

CRONACA: Gli studenti dell'Umberto in entrano in aula dopo i crolli

20141016_80980_umb3NAPOLI- Dopo il crollo di una controsoffittatura nei giorni scorsi, quest'oggi gli studenti del Liceo Umberto I di Napoli hanno deciso di non entrare in aula. Non sono bastate le rassicurazioni dei vertici scolastici, gli studenti chiedono maggiori garanzie per la loro incolumità. "Una nostra amica ha visto la morte con in faccia e noi ora non ci sentiamo sicuri all'interno delle classi. Qui si viene per imparare, non per morire", dice uno studente.All'ingresso è stato affisso uno striscione con una scritta:

Leggi tutto...

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar