antennauno

BCC_NAPOLI_banner_superiore

antennauno

Gio23102014

Ultimo Aggiornamento04:22:00

Esclusivamente italiano il tour di Johnny Clarke. L'apertura a Napoli

Jhonny_Clarke_2
NAPOLI- Sarà tutto italiano il tour di Johnny Clarke, il cantante reggae tra i più popolari in Giamaica e del genere. L’artista, a novembre, si esibirà sui palchi italiani insieme alla Roots Defender Band, in un tour che farà tappa nelle principali città dello stivale, raggiungendo Centri Sociali e Club e dando, così, la possibilità agli appassionati del reggae, e non, di prendere parte all’evento che tocca esclusivamente il nostro Paese.Le date in programma sono:

Napoli, 1 novembre, Barcode di Pozzuoli (complesso Havana Club);  Roma,  2 novembre, Csa Intifada; Firenze, 8 novembre, Flog Club;  Genova, 9 novembre, Csa Zapata.Nominato “artista dell’anno” in Giamaica sia nel 1975 che nel 1976, Johnny Clarke divenne uno dei cantanti più popolari dell’isola, reinterpretando i brani reggae più famosi di altri artisti. Ottenne grandi successi collaborando con il produttore Bunny Lee, col quale ebbe un lungo e prolifico sodalizio. La sua voce, una leggenda, è ancora oggi energica e incorrotta come nell’epoca d’oro del roots reggae.La Roots Defender Band che accompagna l’artista giamaicano, si distingue tra le realtà del reggae in Italia per le sue collaborazioni e i suoi successi con cantanti internazionali (tra gli altri Earl Sixteen, Afrikan Simba, Micheal Prophet). Sul palco, per questo tour esclusivo, la band diventa International All Star. Si esibirà, infatti, in una formazione d’eccellenza avvalendosi, al basso, anche di Inyaki Yarritu, artista basco conosciuto come Basquedubfoundation. Con lui, alle percussioni, Lorenzo Satta Caggiano (Le Loup Garoup), l’eclettica Nobke (Sara Pinto) alle tastiere e ai sintetizzatori, Lello Smith (Leloup Garou e Chance Giardinieri) alla chitarra, il musicista reggae napoletano Pupa Rizla (Alessandro Ruggiero) alla chitarra ritmica, fonico e dub master Massimiliano Pone (ex Almamegretta).Costo del biglietto: Napoli 1 novembre, 8 euro. Ingresso ore 22,30, dj set di Bababoom Hi-fi Soundsystem. Dopo il concerto selezione musicale a cura di Papa Ozne.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar