logo_pier

BCC_NAPOLI_banner_superiore

logo_pier

Sab20012018

Ultimo Aggiornamento05:19:42

RELAX-WE-33

Lino Vairetti e gli Osanna sul palco del Teatro Bolivar

POSTER_Lino_Vairetti_Teatro_Bolivar_-_12_gennaio_2018_1
NAPOLI- Il progressive rock ha incantato milioni di ascoltatori e centinaia di musicisti in ogni angolo del mondo, grazie a band simboliche come Genesis, Emerson Lake & Palmer, Jethro Tull, Yes, Gong o Focus. In Italia, il "prog" ha trovato una delle sue culle più feconde. Uno dei centri ideali di questa bussola del prog sono stati gli Osanna, sia negli anni Settanta della furia-prog che nella contemporaneità. Merito soprattutto del loro frontman Lino Vairetti che ha guadagnato negli ultimi anni un suo personale ruolo di collettore di esperienze musicali connettendo la tradizione musicale partenopea al suono angloamericano.

Per celebrare la carriera di Lino Vairetti, VENERDI 12 GENNAIO 2018 (alle ore 21.00) il Teatro Bolivar di Napoli ospita un nuovo appuntamento con il ciclo di incontri "10 fotogrammi" a cura del giornalista e scrittore Michelangelo Iossa, direttore artistico della sezione musicale della stagione 2017 / 2018 del teatro del quartiere Materdei di Napoli.

Ad affiancare Lino Viaretti, per questa occasione, gli Osanna eseguiranno alcuni brani in versione semiacustica: accanto a Vairetti0 si esibiranno, infatti, Gennaro Barba (batteria), Nello D'Anna (basso), Irvin Luca Vairetti (synth, voce), Sasà Priore (pianoforte) e Pasquale Capobianco (chitarra).

Dopo gli incontri con il popolare regista PIF e con il compositore Mimmo di Francia, proseguono gli appuntamenti d'autore sul palco del Teatro Bolivar: in 'dieci fotogrammi' Lino Vairetti si racconterà, ripercorrendo il suo percorso artistico, tra musica, arte figurativa, tour mondiali, protagonisti e testimoni.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar