antennauno

BCC_NAPOLI_banner_superiore

antennauno

logo

Ven24102014

Ultimo Aggiornamento04:49:08

Napoli

CRONACA: Nuovo stadio, Pisani: "Fatelo a Scampia come ci era stato promesso. Già 15mila firme raccolte"

Nuovo-Stadio-San-PaoloNAPOLI- "Per la costruzione del nuovo stadio De Magistris e De Laurentiis devono pensare al quartiere di Scampia che possiede tutti gli spazi, servizi e collegamenti ad hoc per ospitare un grande impianto sportivo e grandi flussi di persone, mantenendo un vecchio impegno e progetto del Comune e coniugando valori di sport e sviluppo con la dovuta riqualificazione del territorio. Il progetto era stato già promesso ai cittadini dalla Iervolino ma come al solito il tutto è finito nel dimenticatoio lanciando solo fumo negli occhi agli abitanti del quartiere che proprio al posto delle Vele potrebbe ospitare il nuovo stadio divenendo la cittadella dello sport oltre che l'epicentro della nuova città metropolitana". Lo ha affermato il presidente dell'Ottava Municipalità Angelo Pisani che, in merito all'incontro di oggi tra il sindaco partenopeo ed il presidente del Napoli sulla costruzione di un nuovo stadio che qualcuno impropriamente propone a Ponticelli, ha ribadito invece la fattibilità e la predisposizione del quartiere di Scampia ad accogliere l'impianto sportivo, ipotesi già avanzata da anni "ma dimenticata senza motivo e senza tener conto che nell'Ottava Municipalità vi sono due squadre di calcio, il Campania e l'Inter Napoli, che militano in serie D e sono dopo il Napoli le seconde squadre della città .

Leggi tutto...

CRONACA: Brico di Mugnano, Strazzullo (Uiltucs): “Subito legge regionale che disciplini questi contenziosi”

foto_23NAPOLI- Brico di Mugnano, lavoratori licenziati protestano al megastore Leroy Merlin. Strazzullo (Uiltucs): "Subito legge regionale che disciplini questi contenziosi"Oltre 100 persone hanno manifestato questa mattina insieme ai 14 lavoratori licenziati del Brico Center di Mugnano ad Afragola, davanti allo store Leroy Merlin. Al grido di "una mattina mi son svegliato e mi son trovato licenziato, o belli ciao" i lavoratori hanno inscenato una protesta pacifica chiedendo la solidarietà dei passanti e dei clienti del megastore del bricolage. I lavoratori chiedono di essere "assorbiti" dal Adeò (gruppo che comprende diversi marchi nazionali) e quindi in Leroy Merlin come fatto in altre regioni dove c'è stato un contenzioso simile. "Stiamo lavorando per aprire un tavolo di trattative con l'azienda anche se – dichiara Rino Strazzullo, segretario generale di Uiltucs – per ora non c'è nessuna certezza né del Tavolo né tanto meno della posizione di lavoratori.

Leggi tutto...

CRONACA: Vertenza Edenlandia e Zoo di Napoli, lunedi' presidio di protesta a palazzo San Giacomo

DSC_0060NAPOLI- Lunedì 27 febbraio dalle 10 alle 13 si svolgerà dinanzi ai cancelli di Palazzo Sangiacomo, sede del Comune di Napoli, un presidio di protesta di lavoratori e sindacati contro la mancata erogazione dello stanziamento di fondi utili alla copertura degli stipendi dei lavoratori di Edenlandia e Zoo promesso ed annunciato dal vice Sindaco di Napoli Tommaso Sodano nell'incontro avuto con la curatela fallimentare agli inizi del mese di febbraio 2012 e mai erogato per problemi, si dice, legati al Bilancio dell'Amministrazione comunale.La manifestazione è indetta unitariamente dalle Organizzazioni Uilcom-Uil, Slc-Cgil, Filcams-Cgil, Cosnil e Ugl."Il Comune di Napoli – spiega Massimo Taglialatela, segretario generale UILCOM Campania – il giorno di San Valentino annunciò, con un comunicato stampa a firma del vice Sindaco Sodano che è ancora visibile sul sito internet dell'Amministrazione, l'impegno della Giunta a sostengo dei lavoratori della fallita Parks & Leisure attualmente in cassa integrazione.

Leggi tutto...

CRONACA: Arrestato dalla polizia al Brennero per contrabbando

polizia_arrestoNAPOLI- Gli agenti del Commissariato di Polizia Decumani hanno arrestato Graziano Sopito,58enne per un ordine di esecuzione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Bolzano per espiazione della pena di anni 1 e mesi 11 di reclusione per contrabbando di t.l.e.L'uomo è stato bloccato al Brennero in quanto trovato in auto con stecche di sigarette di contrabbando.

CRONACA: A Scampia piantati alberi di ulivo e mimose. Presidente Municipalità e Verdi: "Lavoriamo per riportare l' agricoltura a Napoli a partire da Scampia e Chiaiano"

alberi_piantati_a_scampiaNAPOLI- Stamane i Lions Club Napoli Virgiliano, Napoli Capodimonte, Napoli Mergellina e Napoli Svevo, nell'ambito dei service "Campagna un milione di alberi: incrementiamo il verde nel Distretto", "Napoli, .. la città che vorremmo" e "Etica pubblica e spazio urbano per un impegno civile di responsabilità sociale" hanno provveduto a paintumare nel parco annesso alla scuola media Virgilio I, via F.lli Cervi a Scampia diversi alberi di ulivo e di mimose.L' iniziativa è stata fortemente voluta dalla Preside della Scuola Donatella Mancuso e sostenuta dal Presidente dell' VIII Municipalità Angelo Pisani e dai Verdi. Alla manifestazione ha preso parte l' Assessore comunale all' Istruzione Annamaria Palmieri."Quelli piantati oggi - spiegano Pisani ed il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli già assessore provinciale all' agricoltura - sono alberi della speranza di un quartiere che sta risorgendo.

Leggi tutto...

CRONACA: Poliziotto interviene durante le fasi di uno “scippo” e mette in fuga il ladro poi rintracciato e denunciato

polizia_fiancataNAPOLI- Ieri mattina, un agente dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Napoli, ha sorpreso L.M. 32enne napoletano, in flagranza di Un furto con destrezza ai danni di una 35enne di Mercato San Severino (SA).Verso le 12.15, il poliziotto era in servizio di vigilanza all'ingresso dell'edificio dell'Ufficio Immigrazione quando, richiamato da alcune urla, ha notato L.M. che correva tenendo tra le mani una borsa di colore beige. Sospettando che il giovane avesse compiuto qualche reato si è subito posto al suo inseguimento.Il malvivente aveva appena "scippato" la borsa ad una donna e si stava dirigendo verso un complice che lo attendeva in sella ad un ciclomotore per poi dileguarsi. Il poliziotto è però riuscito a raggiungerlo e ad afferrarlo per un braccio. Nonostante i ripetuti strattonamenti i due sono riusciti a fuggire ma la borsa appena rubata è caduta al suolo. Insieme alla borsa il ladro ha però perso il cellulare che insieme alla borsa è stato subito recuperato dal poliziotto.

Leggi tutto...

CRONACA: Aggredisce e minaccia la moglie in concorso con sorella e cognato: tre fermati

polizia_volante_giornoNAPOLI- Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza "Frattamaggiore", hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria Giuseppe Giacchetta, 34enne di Frattaminore, Antonio Pezzella, 32enne di Frattamaggiore e Vincenza Giacchetta, 31enne di Frattamaggiore, in quanto ritenuti gravemente indiziati dei reati di lesioni e rapina aggravata in concorso. Giuseppe Giacchetta è ritenuto indiziato anche del delitto di tentata estorsione.La vittima dell'aggressione è stata una donna 36enne, originaria di Frattamaggiore, che insieme alle figlie aveva lasciato la casa familiare in quanto vittime delle continue violenze e minacce del marito. Dopo un anno di matrimonio aveva quindi deciso di ritornate alla casa paterna.Ieri pomeriggio la donna, insieme alla figlia primogenita, si era recata in Via Rossini a Frattamaggiore per andare a prendere l'ultima delle tre figlie a scuola, quando ha incrociato il marito, Giuseppe Giacchetta, in compagnia della sorella Vincenza Giacchetta e di suo marito Antonio Pezzella. L'uomo ha quindi chiesto alla moglie 20euro minacciandola di morte in caso non avesse accolto la sua richiesta. Alla sua risposta di non avere denaro al seguito ha iniziato a picchiarla.

Leggi tutto...

CRONACA: Verdi all'attacco della Centrale Sippic a Capri

sippic1NAPOLI- "La vicenda della centrale elettrica Sippic a Capri - denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - è caduta nel dimenticatoio. A fine ottobre 2011 la Procura ed il Tribunale di Napoli avevano emesso un dispositivo in cui si davano 30 giorni alla società che gestisce l' impianto per realizzare tutti i lavori indicati dal "ctu" "per superare i problemi di inquinamento ambientale" e ottenuto "cinquecentomila euro di cauzione".Da allora le notizie che abbiamo sono frammentarie e oscure. Non ci risulta infatti che la centrale sia stata messa a norma e che abbia risolto gli enormi problemi strutturali ed ambientali.

Leggi tutto...

CRONACA: Avvocato con reddito di 5300 euro ma possessore di un Land Rover, proseguono i controlli della Guardia di Finanza

guardiadifinanzaNAPOLI (di Emilia Sensale) - Si allunga la lista dei casi eclatanti scoperti dai militari (duecentosessanta quelli impegnati sul territorio campano) della Guardia di Finanza di Caserta, Avellino e Benevento in un'importante azione anti-evasione predisposta in tutta la regione. Un ragioniere di Benevento è stato, ad esempio, sorpreso alla guida di una Audi A6 appena immatricolata, ma l'uomo dichiarava un reddito di 15mila euro annui lordi; un medico, sempre nel beneventano, possessore di tre auto, tra cui una Porsche Boxster 2.7 ed una VW Tuareg 3.000 V6, dichiarava un reddito medio familiare lordo di 36mila euro l'anno. Inoltre, sono stati scoperti due imprenditori di Avellino, l'uno evasore totale, ma con il Suv, e l'altro con la Porsche Panamera 4.8, con 20mila euro di redditi lordi dichiarati, poi una donna, una 34enne di Caserta, disoccupata ma proprietaria di un Mercedes ML. Vi è infine un avvocato, sempre casertano, possessore di un Land Rover 2.7 che dichiarava però un reddito di appena 5.300 euro.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar