logo_pier

BCC_NAPOLI_banner_superiore

logo_pier

logo_natale

Mar12122017

Ultimo Aggiornamento06:38:10

RELAX-WE-33

CRONACA: Cani abbandonati nei tombini a Napoli e salvati dalle prostitute

cucciola_abbandonata_in_un_tombino_a_napoli
NAPOLI- "Lo sterminio e la violenza contro i poveri animali campani - denuncia il commissario regionale dei Verdi Ecologisti campani Francesco Emilio Borrelli - continua senza sosta.

Stamane una cucciola di breton di 4 mesi è stata abbandonata in un tombino vicino alla zona dove si trovano le prostitute sulla Circumvallazione esterna nel comune di Giugliano.  Per fortuna il cane ,che ci è stato riferito aver ricevuto i primi soccorsi proprio dalle squillo della zona che operano 24 ore su 24 e controllano costantemente il territorio, è salvo e adesso è alla ricerca di qualcuno che lo adotti chiamando al 3921989327. Non è la prima volta che gli animali randagi e non vengono salvati dalle prostitute di Napoli e provincia che si dimostrano sempre migliori dei loro clienti. Temiamo che controlli straordinari nelle fogne di Napoli partiti in queste ore ad opera di carabinieri e polizia per prevenire rapine da parte di malviventi che agiscono muovendosi nel sottosuolo faranno emergere in modo ancora più drammatico il triste fenomeno degli animali abbandonati e lasciati morire in modo orrendo nel sottosuolo napoletano"."I casi di animali morti, abbandonati e seviziati sono in aumento drammatico nella nostra regione - spiega Germana Vivaldi la volontaria animalista che ha soccorso la cucciola abbandonata nel tombino - non passa giorno senza il ritrovamento di cadaveri di animali abbandonati ai bordi delle strade. In molti casi sono agonizzanti con le spine dorsali spezzate o pieni di ferite dovute alle percosse, agli investimenti ed alle violenze che subiscono prevalentemente dagl uomini".

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar