logo_pier

BCC_NAPOLI_banner_superiore

logo_pier

logo_natale

Mar19062018

Ultimo Aggiornamento04:36:48

fluffy-water

Back POLITICA Napoli POLITICA: Sopralluogo della commissione Ambiente in in via Saverio Gatto

POLITICA: Sopralluogo della commissione Ambiente in in via Saverio Gatto

NAPOLI- Verifica dello stato dei luoghi per valutare la percorribilità del progetto di trasferimento dell'area di trasbordo dei rifiuti differenziati dall'attuale sito di via Nicolardi al piazzale che confina con l'isola ecologica di via Saverio Gatto, attualmente in uso alle ditte che eseguono lavori per Anm. Sono intervenuti il presidente Marco Gaudini, i consiglieri Buono e Vernetti, il vice presidente della Terza Municipalità Salvatore Flocco, il responsabile dei servizi territoriali di ASIA Gianfranco Iodice e funzionari e rappresentanti dei lavoratori di Anm.

 

Spostare l'attività di trasbordo dei rifiuti differenziati da via Nicolardi, dove il trasferimento avviene nei pressi del parco giochi, ad un sito più isolato, confinante con l'isola ecologica di via Saverio Gatto, che consentirebbe maggiore facilità nello svolgimento delle manovre di trasferimento dei rifiuti differenziati dai mezzi piccoli a quelli più grandi.
Per scongiurare il timore del diffondersi nell'aria di cattivi odori, che potrebbero arrecare fastidi ai lavoratori Anm della vicina stazione della Metropolitana di Colli Aminei, oggi rappresentati da alcuni funzionari e rappresentanti sindacali, sarà rivisto il progetto di massima già stilato, prevedendo l'installazione di barriere di recinzione provviste di un sistema di nebulizzazione destinato all'abbattimento degli odori. Una rimodulazione proposta dal responsabile dei servizi operativi dell'azienda di igiene urbana Iodice che ha però sottolineato trattarsi di una misura ulteriore destinata solo a creare un clima di tranquillità, in quanto l'attività da svolgere è svolta secondo tutte le previsioni di legge ed è stata più volte sottoposta a controlli da parte della Asl senza che fosse mosso alcun tipo di rilievo. Le attività di trasbordo, inoltre, avvengono prevalentemente nelle prime ore del mattino e fanno riferimento a rifiuti già differenziati che solo in minima parte potrebbero essere causa di inconvenienti.
Una volta risolta questa presunta criticità, ha garantito Iodice, si darà il via all'allestimento dell'area, attualmente occupata da materiali depositati da ditte che svolgono servizi di manutenzione alle stazioni della linea metropolitana. Resta la volontà dell'Amministrazione, ha sottolineato il presidente Gaudini, di arrivare ad una soluzione condivisa che soddisfi sia l'esigenza di spostare l'attività da via Nicolardi sia quella di non arrecare disagi ai lavoratori di Anm della vicina stazione metropolitana. L'area individuata, secondo Gaudini, garantisce una piena fattibilità al progetto, soprattutto perché gli ampi spazi esistenti garantiscono che le due aree confinanti, quella di ASIA e quella di Anm, occupata dalle cabine di distribuzione e dei sottoservizi e dal sito di stoccaggio dei materiali, possano coesistere senza reciproco intralcio di mezzi e attività.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar