logo_pier

BCC_NAPOLI_banner_superiore

logo_pier

logo_natale

Gio08122016

Ultimo Aggiornamento06:21:40

Sport

SPORT: EKUBA FUTURA V. PALMI- C.M.O FIAMMA TORRESE 0-3 (17-25; 24-26; 17-25)

PALMI (RC) -  La C.M.O. FIAMMA TORRESE non si ferma, anzi accelera. La squadra allenata da coach Adelaide Salerno espugna il bel Palazzetto di Palmi (RC), infliggendo la prima sconfitta stagionale alla squadra di casa. 

SPORT: La Lp Pharm Napoli sa solo vincere: al 'Polifunzionale' tre punti preziosi contro la Pallavolo Sicilia Catania

Lp_Pharm_NapoliNAPOLI – La Lp Pharm Napoli sa solo vincere. Con una straordinaria prestazione le partenopee nel fortino del ‘Polifunzionale’ battono 3-1 la Pallavolo Sicilia Catania riuscendo a conquistare il quarto successo consecutivo che porta la squadra del presidente Gianvalerio Bindi, allenata da coach Francesco Eliseo, ad essere di diritto una delle ‘regine’ del girone I di Serie B2. E questo è per ora solo l’inizio. Sabato big match contro l’Accademia Benevento. E ci sarà da divertirsi.

SPORT: Luvo Barattoli Arzano superato dal Giò Volley Aprilia

DSC_0227ARZANO – Tutto facile per la Giò Volley Aprilia che si impone sul campo della Luvo Barattoli Arzano con il più classico dei punteggi: 0-3. La squadra di casa ha giocato a sprazzi finendo per fare il gioco del team di Federici che ha potuto contare su continuità ed individualità.La partita si apre con una buona serie dalla zona di battuta di Sara Speranza che porta la Luvo Barattoli Arzano sul 5-0.

SPORT: Sigma Aversa sei fantastica: con Ortona il quarto successo di fila

vittoriaAVERSA – Sofferta è ancora più bella. La Sigma Aversa conquista la quarta vittoria di fila e ora inizia seriamente a sognare. Contro la Sieco Service Ortona è una maratona: una gara che dura oltre due ore e che regala due punti meritati alla squadra del presidente Sergio Di Meo che rimonta lo svantaggio nei set (1-2) allungando così la striscia positiva di risultati. Gara fantastica di tutto il gruppo di coach Bosco che dimostra ancora una volta di avere qualità importanti soprattutto nel compattarsi nei momenti difficili. E sabato prossima c’è la sfida in Puglia contro l’Alessano. Non svegliate questi tifosi… stanno vivendo una delle pagine più belle della pallavolo della città di Aversa.

SPORT: Lp Pharm Napoli vittoria in Calabria

Reggio_Calabria_-_Napoli3NAPOLI- La Calabria è terra di conquista per la Lp Pharm Napoli. Secondo successo consecutivo delle ragazze del presidente Gianvalerio Bindi, allenate da coach Francesco Eliseo, nella punta dello Stivale. Dopo la vittoria al tie-break contro la Cofer Lamezia Terme è arrivato un ‘colpaccio’ da tre punti chiaro e netto contro il Cuore Reggio Calabria. Non c’è stata mai partita con le partenopee che hanno guidato dal primo all’ultimo punto della gara riuscendo a portarsi, grazie a questo fantastico 3-0, nei quartieri altissimi della classifica. E sabato prossimo si torna in casa al ‘Polifunzionale’ di Soccavo. Servirà il pubblico delle grandi occasioni perché questa squadra può far divertire e sognare.

SPORT: Arzano cade a Isernia

PostiglioneISERNIA –  Grinta e caparbietà non sono bastate alla Luvo Barattoli Arzano per tornare da Isernia con almeno un set all’attivo. Gara in crescendo per le ospiti che partite in sordina hanno spaventato nel finale la squadra di Montemurro avendo più volte fra le mani la palla del 2-1. Finisce 3-0

SPORT: La Sigma Aversa conquista la Capitale. Vittoria in trasferta per 3-0 contro il Club Italia Crai

MariKa_65A4909ROMA – La Sigma Aversa conquista la Capitale. Annichilito il Club Italia Crai Roma: finisce con un secco 3-0 l’incontro valido per la quinta giornata del campionato di Serie A2 Unipol Sai. E per una sera la formazione del presidente Sergio Di Meo, guidata da coach Pasquale Bosco, è terza in solitaria, dietro solamente alle corazzate Emma Villas Siena e Bcc Castellana Grotte. Tutto facile nella città eterna per i normanni: muro perfetto, zero errori al servizio e attacchi mostruosi. Troppo per i giovanissimi laziali che restano ancora fermi a zero in classifica.

SPORT: Arzano cade a Marsala!

Sara_Speranza_Arzano_VolleyMARSALA - Stenta a carburare la Luvo Barattoli Arzano ed anche la trasferta in casa della Sigel Marsala termina con un rotondo 3-0 in favore delle padrone di casa. La squadra campana non ha ancora assunto la giusta mentalità per affrontare le rivali a viso aperto e questo fattore le impedisce di esprimersi al meglio quando si trova al cospetto di un’avversaria già rodata.Coach Paolo Collavini spiega il match in terra siciliana: “Abbiamo cominciato il primo set dell’incontro ricalcando, purtroppo, lo schema già visto nella gara casalinga contro Altino. La Sigel Marsala è una formazione che non ha bisogno di questo tipo di regali per vincere gli incontri. Gli abbiamo reso la vita facile commettendo una serie di errori che l’hanno mandata avanti nel punteggio, dopo essere stati incollati a loro fino al primo time-out tecnico. Recuperata la concentrazione abbiamo cominciato a fare punti e a rientrare in scia. Poi una serie di giocate non degne di un campionato di serie B1 ci ha tagliato definitivamente le gambe”.La grande occasione, ancora una volta, arriva nel terzo set. “Siamo partiti sull’8-1 per noi. Invece di amministrare abbiamo lentamente sperperato anche questo nuovo tesoretto e non siamo più riusciti a rientrare in gioco. Ci hanno superati arrivando sul 16-12 al secondo time out tecnico e dopo sono riusciti a condurre in porto anche il terzo set. La strada per noi è ancora lunga e dobbiamo continuare a lavorare per assumere la mentalità giusta per affrontare con grinta e a muso duro ogni tipo di avversaria”. Il campionato è alla terza giornata, c’è il tempo di cambiare marcia.  

TABELLINO

SIGEL MARSALA                                        3

LUVO BARATTOLI ARZANO                     0

(25-14; 25-20; 25-19)

Sigel Marsala: Trabucchi 1, Centi 12, M’Bra 13, Foscari, Biccheri 9, Marcone 10, Giuliani 4, Agostino (L). Non entrate: Scirè, Macedo, Buiatti e Bione. All. Campisi

Luvo Barattoli Arzano: Postiglione 4, Maggipinto , Speranza 3, Topa, Coppola 3, Riparbelli 1, Ascensao M. 6, Manfredonia, Cammisa 10, Guida (L), Ascensao R. 5. All. Collavini

Arbitri: Serena Salvati e Giorgia Adamo

NOTE. Durata set: 23’; 26’; 29’. Battute sbagliate Sigel 9. Battute punto Sigel 6. Battute sbagliate Arzano 8. Battute punto Arzano 3. Spettatori 200 circa.


SPORT: PLANET STRANO LIGHT-C.M.O. FIAMMA TORRESE 3-2

FASE_DI_GIOCOPEDARA (CT) - La C.M.O. FIAMMA TORRESE  perde l'imbattibilità  in Sicilia, contro la PLANET STRANO LIGHT, una delle formazioni costruite per il salto di categoria.Le atlete di Torre Annunziata, però, non hanno demeritato, comandando per lunghi tratti l'incontro, perso solo al tie-breack, dopo essere riuscite ad andare in vantaggio per 2 set a 0.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar