images_SORBILLO BCC_NAPOLI_banner_superiore images_SORBILLO

logo

Dom20042014

Ultimo Aggiornamento06:40:12

Sport

SPORT: Primo Nola, arriva Brindisi

NOLA- Non conosce sosta il calendario del Nola Città dei Gigli a.s.d. Domani alle ore 19 la prima squadra femminile griffata Primo sarà, infatti, impegnata al PalaMerliano contro la corazzata AssoManzoni Brindisi in una sfida valida per la 19esima giornata del Girone H del campionato di serie B2 femminile. La più classica delle sfide testa-coda del campionato che vedrà contrapposte, rispettivamente, ultima e quarta forza del campionato, distaccate di ben 42 punti in classifica.

SPORT: Domenica Centro Ester in trasferta a Sant'Agata

NAPOLI– Trasferta insidiosa per il Centro Ester. Domenica 23 marzo alle 18 la capolista rende visita alla Gimel Sant’Agata, che occupa il settimo posto in classifica e che, soprattutto in casa, ha dimostrato di saper mettere in difficoltà le big del girone. Si gioca nella palestra della scuola media Pulcarelli di Massa Lubrense, un campo piccolo e stretto, capace di esaltare le qualità delle ragazze della Penisola, allenate da una gloria della pallavolo campana come Peppe Nica.

SPORT: Il Centro Ester under 16 vince il campionato di prima divisione

Centro_Ester_I_Divisione_under_16NAPOLI– Dopo la Coppa Campania vinta dalla prima squadra, in casa rossoblu si celebra un altro trionfo. La formazione esterina che milita nel torneo di Prima Divisione under 16, infatti, sabato scorso ha ottenuto l’aritmetica certezza della vittoria del campionato. Merito del rotondo 3-0 inflitto al PalaDennerlein al Roccarainola, decimo successo in undici partite conquistato dal sestetto allenato da Consiglia Crescente.

SPORT: La Guerriero Lu.Vo. Arzano taglia il traguardo della finale Under 16

NAPOLI- Continua a mietere successi il settore giovanile della Guerriero Lu.Vo. Arzano che taglia felicemente il traguardo della conquista della finale provinciale dell’Under 16 femminile. Il team guidato da Antonio Piscopo ha bissato il successo sul Procida anche nella gare di ritorno conquistando l’ambito accesso all’ultimo atto della competizione indetta dalla Fipav Napoli.“Abbiamo disputato due gran belle gare-commenta coach Piscopo- non a caso le partite sono terminate con il medesimo punteggio di tre a zero. Grande soddisfazione per il traguardo tagliato. In precedenza avevamo fatto bene anche contro la Fiamma Torrese e adesso non ci resta altro che aspettare l’esito di Partenope-Pozzuoli (andata 3-0, ritorno domani 20 marzo) per sapere chi affrontare nell’ultimo atto della competizione”.Un risultato che non è frutto del caso ma di una accorta programmazione operata dalla società arzanese: “Lavoriamo molto sulle scuole della nostra città –spiega Piscopo- grazie ai nostri tecnici e ai nostri dirigenti. Vengono anche persone dai comuni limitrofi ad allenarsi con noi. Il settore giovanile deve essere un buon serbatoio per la prima squadra. Partecipa a tutti i campionati giovanili e alla prima divisione confrontandosi con le atlete più grandi”.

SPORT: La Guerriero LuVo Arzano supera la capolista Agrigento

ARZANO – Sei palle match annullate e poi la magica inversione di tendenza. La Guerriero Lu.Vo. Arzano riesce a risolvere nella maniera più rocambolesca possibile la pratica Agrigento. La capolista costretta a capitolare dopo un intero girone di successi. La squadra di Caliendo si conferma la bestia nera delle siciliane e non può fare altro che rammaricarsi delle mille occasioni sprecate.Mezz’ora di autentica battaglia prima di conquistare il primo vantaggio della serata.

SPORT: Super Centro Ester, 3-0 all'Accademia Benevento

NAPOLI- Non c’è due senza tre. Il Centro Ester fa sua la terza partita stagionale contro l’Accademia Benevento, conservando saldamente la leadership in classifica. Netto e meritato il 3-0 inflitto alle sannite, reduci da nove vittorie di fila ma bersagliate dalla sfortuna. All’andata contro le rossoblu si fece male Rosa Principe, questa volta è toccato a Grazia Fattaccio, costretta ad uscire dal campo a metà secondo set dopo essere caduta male a terra nel tentativo di murare Imbimbo. Già in difficoltà contro un Centro Ester praticamente perfetto, pungente in battuta, ordinato in difesa ed efficace a muro, il sestetto guidato da Vittorio Ruscello, persa la sua giocatrice più rappresentativa, ha potuto solo limitare i danni, uscendo comunque dal campo a testa altissima e con l’onore delle armi.

SPORT: Primo Nola senza verve: la Fiamma Torrese passa di prepotenza

NOLA- Non conosce fine la striscia negativa della Primo Nola nel Girone H del campionato di serie B2 femminile. Il giovanissimo team allenato da coach Girolamo Buono è, infatti, uscito sconfitto con un netto 3-0 anche dal campo della matricola Zeus Fiamma Torrese al termine del match valido per la sesta giornata di ritorno della prima serie nazionale.

SPORT: Serie D, impresa McDonald’s: Ischia battuta a domicilio

NOLA- Grande impresa della selezione under 18 del Nola Città dei Gigli a.s.d. Il giovanissimo gruppo allenato da coach Guido Pasciari ha infatti battuto a domicilio, nella giornata di ieri, il Giardini Poseidon Terme di Ischia per 0-3 nella sfida valida per la 17esima giornata del Girone C del campionato di serie D femminile.

SPORT: Primo Nola, c’è aria di derby: bruniane all’esame Fiamma Torrese

NOLA- È già tempo di campionato per le ragazze della Primo Nola. A poco meno di una settimana dalla sconfitta interna con l’Europea ’92 Isernia, il giovanissimo team allenato da coach Girolamo Buono farà visita, domani alle 18:30, alla Zeus Fiamma Torrese in una sfida valida per la sesta giornata di ritorno del campionato di serie B2 femminile. Le due compagini neopromosse nella prima serie nazionale, si incrociano dopo il 2-3 con cui la Fiamma Torrese si impose al PalaMerliano lo scorso 24 novembre, quando alla Primo mancò un pizzico di cattiveria agonistica in più per portare a casa il primo successo in ambito nazionale.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar