antennauno

BCC_NAPOLI_banner_superiore

antennauno

logo_natale

Gio05052016

Ultimo Aggiornamento05:23:13

RELAX-WE-33

Sport

SPORT: Il Napoli Volley espugna Roma (3-2)

ZOM_9700NAPOLI – Che orgoglio, il Napoli Volley. Vince il sesto tie break stagionale (su altrettante partite) ed espugna il palasport della Proger Roma dopo 2 ore e 40’. Successo fondamentale in chiave salvezza: le partenopee hanno allungato da 6 a 7 punti il margine sulle capitoline, che erano uscite sconfitte anche nel match d’andata al Polifunzionale.

SPORT: Luvo Barattoli Arzano supera il Volley Club Frascati

esultanza_Arzano_VolleyARZANO - Luvo Barattoli Arzano spietata contro il Volley Frascati. La squadra di Nello Caliendo tira fuori la grinta dei giorni migliori e per le malcapitati ospiti non c’è scampo. La settimana passata a rimuginare sul dopo Montella regala ai sostenitori una squadra concentrata ed ordinata in ogni reparto, in grado di non fare entrare mai in partita le laziali.

SPORT: Napoli Volley Ko a Isernia: Azzurre aggredite, denuncia del club

DSC_7318NAPOLI – Una brutta serata di sport, ad Isernia. Il Napoli Volley ha perso 3-1 (18-25, 25-23, 25-20, 25-18) contro l'Europea 92 la partita valida per la seconda giornata di ritorno del campionato di serie B1 femminile, girone D. Il match è stato contraddistinto da episodi incresciosi. Le napoletane sono state aggredite verbalmente in campo e perfino negli spogliatoi da un gruppo di tifosi. “Mai successo nulla del genere in tanti anni di pallavolo”, racconta il direttore sportivo del Napoli Volley, Mario Di Napoli.

SPORT: La Luvo Barattoli Arzano sul campo del Montella

CASSANO IRPINO – L’Acca Montella non è la squadra sprovveduta della prima di campionato. Sfrutta nel migliore dei modi le sue potenzialità e cerca di mettere in difficoltà la Luvo Barattoli Arzano fin dalla prima palla. Sporadiche belle giocate si alternano ad errori commessi da entrambi i lati. I primi applausi li meritano le giocate di Boccia e Montenegro da un lato e Sollo e Campolo dall’altro. Ne viene fuori un primo set divertente ed equilibrato (12-12) con le squadre che si inseguono punto dopo punto.Il set è deciso da una palla spedita fuori da Campolo dopo che l’equilibrio era regnato sovrano fino al 22-21. L’Acca credeva di aver messo a segno la zampata decisiva ma ritorna subito Arzano che accorcia con Maresca e pareggia per una doppia fischiata alla fallosa Angelelli. Mauriello conquista la palla set ed il tiro spedito fuori dalla schiacciatrice arzanese chiude il parziale dopo 28 minuti di battaglia.Secondo set deciso dal primo arbitro Manuel Gallegra che nel momento più delicato del parziale (21-21) attribuisce alla squadra di casa un punto messo a segno da Lauro. Le proteste portano un cartellino giallo a Sollo. L’Arzano si innervosisce e l’Acca ne approfitta per chiudere un set che era stato incerto ed equilibrato fino all’episodio che lo ha deciso.

SPORT: Luvo Barattoli Arzano si arrende al Mam Santa Teresa

SANTA TERESA DI RIVA - Disco rosso per la Luvo Barattoli Arzano in casa del Mam Santa Teresa.La squadra di Jimenez ci impiega poco più di un’ora a conquistare l’intera posta in palio e regalare all’allenatore spagnolo la prima vittoria sulla panchina siciliana. Il tecnico è arrivato al Mam dopo la sosta natalizia ed aveva esordito con un ko contro il Casal de’Pazzi.Il mal di trasferta continua a perseguitare il sestetto di Nello Caliendo che rimedia un 3-0 che lascia poco spazio all’immaginazione: “Non riusciamo ad approcciare bene a questo tipo di partita. Dobbiamo cercare di scoprire cosa ci impedisce di prepararle nel modo giusto. Siamo riusciti a dare fastidio alla squadra di casa soltanto nel secondo set, siamo riusciti a fare poco invece negli altri due”.Un viaggio lunghissimo per raggiungere la sede dell’incontro per poi restare in campo davvero poco.  Male l’inizio del match con l’ex Gabriella Vico e le sue compagne che si danno da fare per dare del filo da torcere al team campano.Il set centrale è il migliore. “Abbiamo cercato di recuperare dopo l’approccio negativo però putroppo –conclude Caliendo- non siamo riusciti a toccare quota 25 per primi”. Un fattore che taglia definitivamente le gambe alle ospiti che nel terzo set ripetono quanto fatto vedere nella prima frazione di gioco.La capolista Marsala (che si è imposta nella sfida sul campo del Napoli Volley con un perentorio 3-0) si allontana sempre di più, c’è da difendere il posto nella zona playoff.Arriva la sosta, provvidenziale per rimettere a punto il motore della Luvo Barattoli Arzano, anche perché alla ripresa sarà ancora trasferta. Ad attendere le napoletane ci sarà il rinforzato Acca Montella che vorrà ben figurare nel derby di ritorno.

SPORT: La Luvo Barattoli Arzano travolge il Napoli Volley

ARZANO – Tutto facile per la Luvo Barattoli Arzano che conquista agevolmente la vittoria nel derby con il Napoli Volley. Il match ha avuto un solo padrone ed il risultato finale è l’esatto specchio di quello che si è visto in campo.

SPORT: Napoli KO nel derby con Arzano

NAPOLI- Il Napoli Volley ha perso il secondo derby stagionale in casa della Luvo Barattoli Arzano, che al Palarea s’è imposta per 3-0 nel match valido per la dodicesima giornata del campionato di serie B1 girone D.

SPORT: Luvo Barattoli Arzano piegato a Roma

ROMA  - Non comincia bene il nuovo anno per la Luvo Barattoli Arzano costretta alla resa in cinque set in casa della Proger Roma. Uno stop inatteso nonostante si conoscesse alla vigilia le difficoltà di un test in casa di una pericolante particolarmente agguerrita.“Ci è mancata la giusta incisività –commenta coach Caliendo a fine match- quando si va a giocare su campi difficili come questo si sa bene che non si può lasciare molto spazio alle padrone di casa e loro ne hanno approfittato nel migliore dei modi”.Un’occasione sprecata se si considera che la capolista Marsala ha lasciato l’intera posta in palio in casa dell’Aprilia. “Noi guardiamo in casa nostra ed alla nostra classifica, meglio restare concentrati sui fatti di casa Arzano” conclude il coach.Le cose si mettono male già al termine del primo set, perso dopo un estenuante testa a testa che fissa il punteggio sul 25-23 in favore delle padrone di casa. “Nel corso del primo set abbiamo avuto spesso l’opportunità di restare in vantaggio ma loro hanno sempre recuperato superandoci nel finale – racconta Caliendo- peggio invece nella seconda frazione dove abbiamo recuperato nel finale il gap che si era creato senza riuscire a concludere la rimonta”.Terminato 25-21 il secondo parziale, dal terzo riparte la Luvo Arzano che questa volta riesce finalmente a toccare per prima quota 25. Una iniezione di fiducia che consente di andare spediti nel quarto parziale e non fare mai entrare in partita le padrone di casa. Si arriva così al quinto e decisivo set. La lotteria premia il team di casa che conquista due punti d’oro per riaprire la lotta per la salvezza.La Luvo Barattoli viene raggiunta nuovamente in classifica dal Casal de’Pazzi con l’unica nota lieta della giornata il punto guadagnato rispetto alla prima della classe Marsala. Sabato prossimo è tempo di derby: al PalaRea arriva il Napoli Volley.

SPORT: Napoli Volley cade in casa, il derby è di Montella

NAPOLI- E’ amaro il primo match del 2016 per il Napoli Volley. La squadra di coach Luca Loparco ha perso contro Montella il primo derby stagionale, valido per l’undicesima giornata del campionato di serie B1 girone D: sconfitta netta (3-0) davanti alla discreta cornice di pubblico del Polifunzionale di Soccavo.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar