antennauno

BCC_NAPOLI_banner_superiore

antennauno

logo

Lun22122014

Ultimo Aggiornamento02:44:28

Sport

SPORT: Buona la prima per la All In One Lab Pianura

centrale_igor_1NAPOLI- Esordio vincente per l’All in One Lab. Nella palestra Falcone i pianuresi hanno superato 3–0 il Rione Terra. Il successo ampio, netto regala gioia, ma nasconde anche qualche piccolo passaggio a vuoto. Nei primi due set, infatti, i padroni di casa sono stato in ritardo anche di diversi punti. Un gap che è stato recuperato con qualche correzione e con tanta voglia, determinazione.

SPORT: Di Falco: "Non siamo costanti"

AZIONE_26NAPOLI- La capolista si conferma tale. In questo frangente il Vesuvio Oplonti è un rullo compressore che lascia poco ai contendenti. E’ stato così anche a Pianura dove i padroni di casa sono stati superati 0–3 rimediando la terza sconfitta consecutiva. “Purtroppo in ogni partita abbiamo evidenziato pecche e o carenze diverse – commenta mister Silvio Di Falco

SPORT: Guerriero Luvo Arzano cade a Maglie

MAGLIE - Una Guerriero Luvo Arzano smarrita cade a Maglie senza combattere. La squadra di Nello Caliendo è scesa in campo senza grinta né mordente ed ha finito con l’essere travolta dalle volenterose padrone di casa.Davvero poco ha potuto fare il tecnico ospite che si è trovato di fronte una squadra pugliese decisa a fare risultato a tutti i costi.

SPORT: Centro Ester, nuova beffa al tie-break

Centro_Ester_muroNAPOLI– Ancora una sconfitta al tie-break per il Centro Ester, la terza di fila dopo quelle con Turi e Megaride. La formazione di Borghesio deve ancora rimandare l’appuntamento con la prima vittoria in campionato. Anche a Montescaglioso le rossoblu ci vanno davvero vicine, poi però sono costrette ad arrendersi al quinto set, dopo due ore e mezza di battaglia. I punti in classifica diventano tre, ma è un contentino che non può soddisfare Voluttoso e compagne.

SPORT: Pianura volley club, mister Di Falco analizza la gara di Benevento

NAPOLI- I numeri dicono tanto, ma non tutto sull’andamento di una partita. Il 3–1 incassato a Benevento dal Pianura Volley Club è pesante perché regala agli avversari, il Net Volley, i 3 punti in palio come accaduto la settimana scorsa con il Sant’Agnello. Le due gare, però, hanno avuto uno svolgimento diverso come si evince dagli scarti e dalle parole di mister Silvio Di Falco.

SPORT: Arzano, tutto facile contro la Dannunziana

ARZANO – Si interrompe il digiuno in campionato della Guerriero Lu.Vo. Arzano che regola agevolmente i conti con la Dannunziana Pescara e conquista la prima vittoria in campionato. Una boccata d’ossigeno salutare per una squadra che ha come obiettivo stagionale il raggiungimento dei playoff.Inizio in salita per la Guerriero Lu.Vo. Arzano che per buona parte del primo set fa rivivere le brutte scene viste durante la gara con il Cisterna.

SPORT: Centro Ester, impresa sfiorata con Megaride

NAPOLI – Un’altra grande prestazione, un‘altra sconfitta. Il Centro Ester non riesce ad invertire il trend di questo inizio stagione, ma per lo meno porta a casa un punticino dal derby con la Megaride, una delle formazioni più accreditate al salto in B1. Finisce 2-3 il derby del PalaDennerlein, divertente, vivace, corretto e condito da una buona cornice di pubblico.Centro Ester in campo con Angone in cabina di regìa, Voluttoso opposto, Imbimbo e Scalzone in banda, Di Cristo e Nina centrali, Canzanella libero.

SPORT: Sconfitta per il Pianura Volley

Schermata_2014-10-27_alle_17.49.06NAPOLI- Incredibile, particolare sconfitta interna per il Pianura Volley Club. Lo 0–3 conclusivo è conseguenza di altrettanti set persi con il minimo scarto e dopo essere stati pure in vantaggio. Infatti, sul finire del 2° i partenopei erano avanti di ben 5 punti (22–17) e poi sono stati superati di 2 (23–25).

SPORT: La Guerriero LuVo Arzano cede al Cisterna di Latina

DSC_0053ARZANO – Tradisce le attese della vigilia la Guerriero Luvo Arzano che si arrende al cospetto dell’Omia Cisterna Latina che continua la sua marcia a punteggio pieno in classifica. Che fosse una serata storta lo si evince fin dal primo set anche se in avvio è proprio la squadra di casa che sembra la più determinata.“Quando si è così fallosi in tutte le fasi di gioco c’è poco da fare –commenta laconicamente coach Nello Caliendo al termine dell’incontro- ho cercato di fare il possibile cambiando un po’ la distribuzione del gioco ma la situazione non è cambiata di molto, così come testimoniano i numeri”.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar