antennauno

BCC_NAPOLI_banner_superiore

antennauno

logo

Mer29072015

Ultimo Aggiornamento05:08:10

RELAX-WE-33

Sport

SPORT: La Guerriero Luvo Arzano aspetta Catania

NAPOLI- Ultima gara dell’anno fra le mura amiche per la Guerriero Luvo Arzano che attende l’arrivo della Messaggeria Strano Catania per disputare un match che si preannuncia interessante. Le ragazze di coach Nello Caliendo sono piano piano rientrate in clima campionato e le ultime convincenti prestazioni lasciano ben sperare per la seconda parte della stagione.Del resto il grande equilibrio che regna in questo girone consente a tutte le aspiranti di continuare a vantare sogni di gloria. Ecco perché la gara di domani sera (sabato 13 dicembre alle ore 19) assume i toni di una sfida da vincere a tutti i costi come sottolinea coach Nello Caliendo: "La Messaggeria Strano Catania è davvero un'ottima squadra. Probabilmente nessuno si aspettava che una ripescata potesse fare così bene in questo campionato. Del resto hanno un'ottima guida tecnica e non mi meraviglio che stiano macinando punti e gioco".Una gara da giocare tutta d'un fiato, cercando di fare un solo boccone delle avversarie e puntando anche sul fattore campo: "Siamo reduci da quattro successi consecutivi e quando giochiamo bene non c'è scampo per nessuno. Abbiamo tutte le possibilità di conquistare l'intera posta in palio. Dipende soltanto da noi".La formazione siciliana è seconda a quota 17 punti ed ha il morale alle stelle dopo la vittoria sul Latina che è valsa proprio l’aggancio all’alta quota. Vincendo prima del limite il team di Caliendo ha la ghiotta occasione di proporsi nuovamente a pieno titolo come candidata ad un posto nei playoff e rimettersi in carreggiata rispetto a quelli che erano gli obiettivi dichiarati all’inizio della stagione.Tutta al femminile anche la coppia arbitrale composta da Piera Usai e Giorgia Adamo.  

SPORT: La Guerriero Luvo Arzano vince in tutte le categorie

DSC_0330NAPOLI- Prestazione maiuscola della Guerriero Luvo Arzano che sbanca Terracina e aggiunge tre punti importanti ad una classifica che riprende ad essere interessante. Era fondamentale interrompere la lunga serie di tie-break che ha caratterizzato questo lungo autunno del 2014, la squadra del presidente Piscopo lo ha fatto nel migliore dei modi mettendo sotto, in campo avverso, una pari quota.“La squadra ha dimostrato di essere solida e compatta –commenta Nello Caliendo al termine dell’incontro- ha saputo superare le difficoltà iniziali, maturando in blocco a partire dal secondo set”. Il tecnico dell’Arzano parla del suo collettivo:

SPORT: Centro Ester piegato in tre set a Taranto

NAPOLI– Sconfitta netta e senza attenuanti per il Centro Ester sul campo della Comes Taranto. Le rossoblu si arrendono in tre set, riuscendo solo nell’ultima frazione a tener testa alla formazione pugliese. Si torna a casa dunque con uno 0-3 pesante in uno scontro diretto per la salvezza; ora le esterine sono staccate di due punti dalla quintultima posizione e dovranno necessariamente sfruttare al meglio il doppio turno casalingo prima della pausa natalizia contro Bari e Fiamma Torrese.

SPORT: Brillante successo per il Pianura Volley

NAPOLI- Immediato riscatto del Pianura Volley Club. Dopo la brutta sconfitta interna rimediata nel turno scorso, i partenopei hanno centrato un brillante successo (3–0) contro l’Indomita Salerno. “Durante la settimana avevo strigliato il gruppo – ricorda mister Silvio Di FalcoAl di là del risultato negativo non mi era piaciuto il modo, l’atteggiamento con cui era stato affrontato il Cimitile. Ritenevo fosse un problema psicologico e facendo leva sui canali giusti, domenica ho visto una squadra.

SPORT: Il Pianura volley si tinge di rosa!

PVC_ROSANAPOLI- Si chiamano Orienthares come la stella vogliono arrivare in alto, il simbolo è una tigre che artiglia un pallone, sono le ragazze tesserate Pianura Volley che, da quest'anno, inizia una nuova avventura con la pallavolo femminile. Allenate da Domenico Curcio e Gaetano Travaglio parteciperanno al campionato CSI Open Femminile dove hanno già esordito con una bella vittoria 3-0. Abbiamo chiesto al Presidente Mario Nappi ed al Tecnico Curcio di parlarci di questa nuova squadra:

SPORT: La Guerriero Luvo Arzano conquista il derby con il Montella

Arzano-MontellaARZANO – Vince ancora al tie-break la Guerriero Luvo Arzano che piega al termine di una maratona l’Acca Montella e fa un ulteriore passo avanti in classifica.

SPORT: Centro Ester ancora battuto al tie-break

Centro_EsterNAPOLI– La maledizione del tie-break continua. Il Centro Ester cede al quinto set anche nel match del PalaDennerlein contro il Cerignola e stabilisce forse un record: cinque le sconfitte delle rossoblu su cinque tie-break disputati in campionato, sei su sei se si considera anche un match di Coppa Italia. Un autentico sortilegio, insomma, materializzatosi stavolta al termine di una prestazione altalenante, quasi da montagne russe, con accelerazioni improvvise alternate a discese da brividi.Napoletane in campo con Angone in cabina di regìa, Voluttoso opposto, Imbimbo e Scalzone schiacciatrici, Nina e Di Cristo centrali, Canzanella libero.

SPORT: Sconfitta amara per La All In One Lab Pianura

NAPOLI- Scarti minimi in ogni set hanno condannato la All In One Lab Pianura. Il 3–0 finale rimediato sul campo di Colli Aminei è pesante se ci si sofferma solo su questo dato, ma meno se si analizza l’intera partita.

SPORT: Centro Ester, ancora un tie-break fatale

NAPOLI– Cronaca di un film già visto. Il quarto tie-break del campionato è il quarto tie-break perso dal Centro Ester, che da Ugento porta a casa un punticino e un carico grande grande di rimpianti. Come contro Turi, Megaride e Montescaglioso, la squadra di Borghesio esce sconfitta con la consapevolezza di non aver raccolto per quanto meritato.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar