logo_pier

BCC_NAPOLI_banner_superiore

logo_pier

Ven21072017

Ultimo Aggiornamento06:34:16

RELAX-WE-33

Cristoforo Trapani è il Miglior Chef Emergente Sud 2014

IMG_1620
NAPOLI (di Daniela Marfisa)- La Campania continua a rivelarsi fucina di giovani valorosi talenti nel campo gastronomico: è stato infatti il ventiseienne sorrentino di Piano Cristoforo Trapani ad aggiudicarsi il titolo di Miglior Chef Emergente del Sud Italia 2014 nell’ambito del Premio organizzato dal giornalista Luigi Cremona, che si è svolto dal 7 al 9 giugno presso il Circolo Canottieri di Napoli.

Ragazzo simpaticissimo con ottima formazione alle spalle (ha lavorato nelle cucine stellate di Heinz Beck, Antonino Cannavacciuolo, Moreno Cedroni e Davide Scabin), Trapani è attualmente in forza presso il ristorante Piazzetta Milù di Castellammare di Stabia. Ha stupito pubblico e giuria con piatti ricchi di gusto e altamente scenografici che ha presentato nel corso delle qualificazioni e della finale: Soufflé di pasta con ragù e fonduta di provolone del monaco, Polpo con patate, Tofu e squacquerone con maionese di rapa rossa e acetosella e Capesante con spuma di pecorino, fave morbide e croccanti, purea di mango e passion fruit, con i quali ha sbaragliato gli avversari provenienti da Campania, Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia. L’infaticabile Cristoforo, con la gara ancora in corso, nel giorno di pausa ha trovato anche il tempo di partecipare alla serata dedicata alle promesse della ristorazione italiana di Festa a Vico (svoltasi domenica 8), nella quale ha invece presentato un omaggio al suo maestro Antonino Cannavacciuolo: Insalata liquida di riccia , stracciatella di bufala, crudo di scampi, trucioli di pane e acciughe. Complimenti a questo artista del gusto che, ne siamo certi, farà tantissima strada.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar