logo_pier

BCC_NAPOLI_banner_superiore

logo_pier

logo_natale

Mer13122017

Ultimo Aggiornamento02:29:52

RELAX-WE-33

MAGAZINE: La filosofia incontra il cinema in Floridiana

Villa_Floridiana-9
NAPOLI- L’associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia ha illustrato la nuova proposta educativa in forma esperienziale dedicata al cinema che si realizzerà nell'ambito del nuovo calendario di iniziative del Museo Duca di Martina. È il percorso PhiloFilm, che si svolgerà il 13 e il 15 dicembre 2017: visione e discussione filosofica di Blade Runner e Matrix presso  la Villa Floridiana.

Il Cinema offre opportunità talvolta insospettate e sorprendenti per elaborare strategie filosofiche esperienziali, attraverso proficue contaminazioni di linguaggi che coinvolgono i ragazzi. Il facilitatore stimola alla ricerca del tema filosofico nel Film, al confronto attraverso il dialogo, fornisce gli strumenti per un esercizio del pensiero critico, per un’esperienza di consapevolezza. Comprendere la realtà attraverso un film, riconoscere il filo filosofico contenuto in una trama, cogliere il senso profondo di alcune immagini possono essere elementi dell’ideale greco della PAIDEIA. In questo percorso che si propone all’attenzione dei ragazzi e dei docenti, si vuole valorizzare l’antica e costitutiva propensione della filosofia occidentale ad essere esercizio totalizzante per individuare e risolvere problemi attraverso argomentazioni, logiche del pensare, metodologie sistematiche, grazie alle quali si è definito ogni possibilità di interpretazione del mondo. Bisogna restituire la possibilità di creare concetti. Come dice Deleuze “Non mi preoccuperei affatto del superamento della metafisica o della morte della filosofia. La filosofia ha una funzione che rimane pienamente attuale, creare concetti. Nient'altro può far questo al suo posto.” Dunque la filosofia ha a che fare con i concetti e crea concetti. In questi due incontri si tratterà di affrontare insieme, per creare ed elaborare concetti, un tema che quotidianamente ci coinvolge: Umano post Umano, che affascina per la sua possibilità di andare oltre i limiti imposti all’uomo ma che terrorizza allo stesso tempo per “la tirannia” che la macchina può esercitare. Blade Runner e Matrix  ci aprono la strada in questa elaborazione.

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar