TORRE DEL GRECO – A Torre del Greco durante un’operazione di pulizia promossa dall’associazione AEC per ripulire il Parco ”giù alla scala” è stata ritrovata la carcassa di una tartaruga sulla scogliera, la cui scoperta è stata segnalata al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

Il Consigliere Borrelli ha effettuato subito un sopralluogo per accettarsi egli stesso della presenza della tartaruga che ha poi ritrovato tra gli scogli.

“Si tratta di una carcassa di tartaruga in via di putrefazione, quindi l’animale è morto da diversi giorni e il guscio è incastrato tra gli scogli. Abbiamo chiesto l’intervento della stazione zoologica Anton Dhorn per chiedergli di occuparsi della carcassa della taratura, bisognerà risalire alle cause del decesso. Abbiamo chiesto inoltre all’Arpac di effettuare delle analisi sulle acque per verificare se possa essere stato l’inquinamento a provocare la morte della tartaruga. Abbiamo l’obbligo di difendere la natura e le specie animali sul nostro territorio.”- ha commentato il Consigliere Borrelli.

Sulle scogliere di Torre del Greco abbiamo ritrovato i resti di una tartaruga

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Domenica 28 giugno 2020

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments