cinghiali

NAPOLI – Secondo un’indagine condotta da Coldiretti/Ixe, quasi sette italiani su dieci (69%) ritengono che i cinghiali siano troppo numerosi e rappresentino una minaccia per la popolazione.

Inoltre il 58% dei partecipanti all’indagine considera i cinghiali una vera e propria minaccia per la popolazione, mentre il 75% ritiene che rappresentino un problema per l’equilibrio ecologico.

I BRANCHI SEMPRE PIU’ VICINI A SCUOLE E ABITAZIONI
La situazione è diventata insostenibile sia in città che nelle campagne, causando danni economici incalcolabili alle produzioni agricole e compromettendo l’equilibrio ambientale di vasti ecosistemi territoriali.

Inoltre i branchi di cinghiali si spingono sempre più vicini alle abitazioni e alle scuole, causando incidenti stradali con morti e feriti, distruggendo i raccolti, aggredendo gli animali, assediando stalle e razzolando tra i rifiuti, con evidenti rischi per la salute pubblica.

PER COLDIRETTI E’ UNA VERA E PROPRIA EMERGENZA NAZIONALE

Il presidente della Coldiretti Ettore Prandini afferma che “la maggioranza degli italiani considera l’eccessiva presenza di animali selvatici una vera e propria emergenza nazionale che incide sulla sicurezza delle persone oltre che sull’economia e sul lavoro, specie nelle zone più svantaggiate£ e sottolinea l’esigenza di “interventi mirati e su larga scala per ridurre la minaccia dei cinghiali a livello nazionale”.

Per affrontare questa situazione, sono necessari interventi mirati e su larga scala per ridurre la popolazione di cinghiali e gestire i danni causati dalle loro attività.

LE SOLUZIONI: CACCIA SELETTIVA, BARRIERE FISICHE E SENSIBILIZZAZIONE SUI RISCHI

Alcune delle possibili soluzioni potrebbero essere:

Controllo della popolazione: attraverso la caccia selettiva e il controllo della riproduzione, è possibile gestire la popolazione di cinghiali e limitare i danni causati dalle loro attività.
Barriere fisiche: la creazione di barriere fisiche come recinzioni o muri, può aiutare a proteggere le abitazioni, le scuole e i raccolti dai cinghiali.
Educazione: una maggiore sensibilizzazione sui rischi e sui danni causati dai cinghiali.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments