FRATTAMAGGIORE – “Una gabbia-trappola professionale è stata rinvenuta dai volontari in un condominio di via Lupoli, potrebbe essere stata utilizzata per portare la colonia di gatti lontano da Corso Durante dove era accudita dai residenti.

I responsabili di tale gesto potrebbero essere gli stessi che hanno lasciato morire cinque cuccioli di pochi giorni, figli di una squamina della colonia, in una fioriera, un atto di grande crudeltà, denunceremo i responsabili”. A dirlo è Conny Liotti, portavoce di Europa Verde per Frattamaggiore.

“Una legge regionale in materia di gatti in libertà vieta a chiunque maltrattare o spostare dal loro territorio i gatti che vivono in libertà o in colonie feline.

Chi ha causato la morte di questi animali sarà denunciato”. Così Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments