CAPRI – E’ stata rimossa dalla capitaneria di Porto e dai veterinari dell’ l’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno la carcassa della balena che domenica 8 novembre a Capri, la corrente aveva trasportato a Cala del Rio.
.
Nelle prossime ore saranno effettuati sull’animale tutti gli esami autoptici in un centro specializzato a Caivano, per verificare le cause che hanno determinato il decesso dell’animale.

L’intento è capire se la povera balena sia morta per una malattia, ad i per una massiccia ingestione di plastica.

Dopodiché lo scheletro dell’animale sarà esposto all’Anthon Dohrn, ad annunciarlo Fulvio Maffucci, tecnologo della stazione zoologia Anthon Dohrn.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments