NAPOLI – Il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e Fiorella Zabatta, commissario regionale del sole che ride, hanno effettuato una visita al Parco della Quarantena a Bacoli per sincerarsi delle condizioni delle sette caprette nane che lo scorso 24 novembre erano state prelevate dall’Asl Napoli 1, su richiesta del Comune, per sottoporle a controlli e verifiche su eventuali malattie. Da 3 anni le caprette vivevano all’interno del ex cimitero dei colerosi del quartiere Barra di Napoli ma all’improvviso secondo alcuni cittadini avevano creato involontariamente dei problemi a una base di spaccio e quindi era scattata la denuncia nel tentativo di abbatterle.

“Siamo venuti in questo parco, dove convivono natura e animali, per sincerarci delle condizioni delle caprette, in tanti ce lo avevano chiesto. Le caprette stanno bene, sono cresciute e si sono riprodotte, siamo molto contenenti. Ci teniamo molto a questa vicenda dato che ci siamo impegnati a salvare questi animali da un probabile abbattimento. Ringraziamo la Asl Napoli 1 e il comune di Bacoli per il lavoro svolto in perfetta sinergia istituzionale.”- hanno dichiarato Borrelli e Zabatta.

SITUAZIONE A NOVEMBRE
link al video: https://www.facebook.com/489369491216947/videos/306750270424083

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments