AMALFI – Nella giornata del 16 luglio è stato rinvenuto a Cetara un altro delfino morto, appartenente alla specie Stenella striata.

“Siamo davvero molto preoccupati per questa moria di delfini nell’ultimo periodo. La settimana scorsa è stato ritrovato un altro delfino morto a Positano che presentava un taglio sul ventre. Anche quello di Cetara presenta alcuni segni sul ventre, l’autopsia sul delfino ancora deve essere eseguita e quindi ancora non conosciamo la causa del decesso ma non vorremmo che qualcuno stia dando vita a delle ‘strane’ e raccapriccianti pratiche su questi mammiferi, sarebbe orribile. ”-hanno dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi- Europa Verde Francesco Emilio Borreli e Vincenzo Peretti professore ordinario del Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali della Federico II.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments