TRENTOLA DUCENTA – A Trentola Ducenta, città del Casertano, un incendio doloso ha distrutto un allevamento con 700mila api, Praticamente tutti gli insetti sono stati uccisi dalle fiamme appiccate da qualche criminale. Alla diffusione della notizia, è stata organizzata una raccolta fondi per aiutare la vittima, un imprenditore di 23 anni, promossa da un coetaneo che, letta la storia, si è adoperato per dare una mano.

“Sosteniamo pienamente questa raccolta fondi. E’ vergognoso pensare che, dopo tanti sforzi, un giovane imprenditore debba vedere distrutto il proprio lavoro da un criminale. Dare una mano a questo ragazzo significa lanciare un segnale forte contro la delinquenza e a favore della imprenditoria giovanile che investe nell’ambiente e nella natura. A breve lo andremo a trovare con l’assessore regionale competente Nicola Caputo. Come commissione stiamo lavorando, inoltre, a una legge per la tutela delle api e degli apicoltori”. E’ quanto dichiarato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde e presidente della commissione Agricoltura.

LINK RACCOLTA: https://www.gofundme.com/f/aiutiamo-lapicoltore-23enne-di-caserta?utm_source=facebook&utm_medium=social&utm_campaign=p_cp+share-sheet

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments