24.8 C
Napoli

“Estate sicura” sull’isola di Capri presidio aggiuntivo di Pronto Soccorso

-

CAPRI – A garantire il servizio i Professionisti del soccorso della Bourelly Group in sinergia con l’Amministrazione comunale.

Si rinnova anche quest’anno a Capri, dal 1 luglio, l’operazione “estate sicura”, grazie al presidio fisso di pronto intervento sul porto di Marina Grande.

Il servizio di assistenza va ad aggiungersi alla rete ordinaria del soccorso e delle emergenze, garantita sul territorio dall’ Asl Napoli 1 Centro attraverso l’ospedale “G.Capilupi” e il servizio 118.

Anche quest’anno il servizio aggiuntivo di presidio fisso per il pronto intervento viene assicurato grazie alla sinergia tra Bourelly group, player nazionale nel comparto dell’emergenza 118, e l’amministrazione comunale. Nel dettaglio il servizio di pronta assistenza prevede:

– Ambulanza con autista soccorritore ed infermiere
– Presidio collocato nel Porto Turistico di Marina Grande
– Copertura durerà tutta l’estate con orario h 08:00 – 18:00
Guido Bourelly, amministratore della Bourelly Group, sottolinea: “Siamo anche in prima linea sul fronte della sostenibilità ambientale e sociale: utilizziamo infatti strumenti digitali per i report di intervento ed il registro elettronico, così da avere un risparmio nell’utilizzo di carta. Inoltre da sempre utilizziamo borracce d’acqua per la free plastic. È bene sottolineare che questo nostro servizio è aggiuntivo e non sostituivo della rete ordinaria del 118 e della gestione delle emergenze. La nostra iniziativa,  come negli anni scorsi, punta a rafforzare il primo intervento nella zona di Marina Grande sull’isola di Capri. La nostra collaborazione con le istituzioni pubbliche locali è costante e fondamentale per offrire a cittadini, residenti e turisti la migliore tutela possibile in caso di necessità“.
Statisticamente le richieste di soccorso si concentrano soprattutto nel week end e riguardano prevalentemente casi di: lipotimia (sensazione di svenimento in cui il paziente avverte l’incombenza della perdita di coscienza), chinetosi (disturbo neurologico molto diffuso tra i viaggiatori), crisi di panico, ferite lacerocontuse, lesioni ossee.
Ambulanza, strumenti tecnici ed operatori di Bourelly Group a Capri sono di supporto nel servizio 118 e la scelta di collocare il presidio sul Porto di Marina Grande è strategico, visto il grande afflusso di turisti e visitatori che giunge sull’isola nei mesi estivi.
“L’esperienza degli anni scorsi conferma l’importanza dell’iniziativa dell’Amministrazione Comunale” – afferma il Sindaco della Città di Capri, Marino Lembo – “in quanto si è costatato che il servizio, più volte ha salvaguardato la salute pubblica”.
“Mantenere un presidio di primo intervento medico nella zona nevralgica del porto, affidato anche quest’anno alla Bourelly Group” – prosegue il Consigliere delegato alla Sanità, Bruno D’Orazi –  “in una stagione turistica di grandi numeri, rappresenta sicuramente un valido punto di riferimento per la cittadinanza e i visitatori dell’isola”.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x