bossoli-9x21-2

SAN GIORGIO A CREMANO – Una persona di 29 anni è stato colpito alle gambe da almeno due proiettili in via Pittore a San Giorgio a Cremano. L’uomo è stato trasferito al Cardarelli di Napoli. Le sue condizioni non sono gravi. Sul posto i carabinieri.

A commentare l’accaduto su Fb il sindaco Zinno:

“Cari concittadini oggi pomeriggio alle 17 un giovane imprenditore è stato gambizzato in via Pittore. Le strade erano deserte, i negozi chiusi ed immediatamente le forze dell’ordine, presenti in modo massiccio in cittá, sono intervenute.

Lasciamo lavorare nella massima fiducia gli inquirenti, che in questi momenti stanno vagliando le immagini del sistema di videosorveglianza comunale e quelle di privati.

La dinamica è talmente particolare che le forze dell’ordine stanno indagando in ogni direzione e ci auguriamo che nelle prossime ore potremo avere la notizia che il criminale che ha compiuto questo gesto folle si trovi in galera.

Folle è anche chi ha pubblicato le immagini del ragazzo colpito e insanguinato. L’ignoranza e la sfacciata volontà di qualche like da parte di un esponente della lega locale non può violare la privacy di un giovane lavoratore sangiorgese che ha investito nella sua città ne colpire la sua famiglia e amici con immagini così cruente.

Ignobile gesto quello di questo soggetto. Io lo ho segnalato per la violenza delle immagini direttamente a Facebook! Basta con il “compassionevole farsi i fatti propri” davanti a sciacalli del genere.

Al primo episodio è ricominciato lo sciacallaggio contro l’operato delle forze dell’ordine a cui va la mia stima incondizionata per ciò che hanno fatto è che ancora fanno per il nostro territorio
Oggi 4 tamponi negativi, nessun aggiornamento”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments