7.3 C
Napoli
lunedì 29 Novembre 2021

Alternanza Scuola-Lavoro. Convenzione con il liceo Carlo Urbani

-

SAN GIORGIO A CREMANO- Un progetto di alternanza scuola-lavoro che porterà gli studenti del liceo Scientifico Carlo Urbani dentro le istituzioni, per comprendere e vivere la vita amministrativa del comune di San Giorgio a Cremano. E’ il progetto avviato dall’amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno,  che coinvolge  gli alunni delle terze classi dell’istituto statale, nell’ambito di un progetto più ampio che intende rendere sempre più partecipi i giovani alla vita comunitaria, favorendo la conoscenza della macchina amministrativa, attraverso i doveri di sindaco, assessori, consiglieri comunali, l’analisi dello Statuto Comunale fino agli atti deliberativi.Il progetto è in corso d’opera ed è stato realizzato grazie all’interessamento del presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Giordano, che si è impegnato in prima persona, per  avviare con gli studenti, un percorso concreto di partecipazione attiva alla gestione amministrativa della città.

“L’idea di indirizzare un percorso di alternanza-scuola su questi temi – spiega Giordanonasce dalla volontà di rendere edotti i nostri ragazzi sul delicato meccanismo che regola la vita amministrativa del territorio, rendendoli direttamente protagonisti della loro comunità, affrontando cioè con loro le tematiche di interesse comune. Il progetto è anche un’occasione per gli amministratori, per dialogare con i giovani del territorio uscendo dai luoghi solitamente deputati. Vogliamo che i ragazzi comprendano, fino in fondo, attraverso un percorso formativo il funzionamento ed il ruolo del consiglio comunale. Per fare ciò quale migliore modo di renderli consiglieri comunali per un giorno, attraverso una seduta organizzata presso l’aula consiliare“.

Finora sono già 4 gli appuntamenti svoltisi presso la struttura scolastica, durante i quali circa 50 studenti hanno incontrato assessori, tecnici, responsabili della polizia Municipale. A questi seguiranno, il 23 e 28 marzo due visite presso il municipio, in cui incontreranno il primo cittadino e parteciperanno ad una simulazione di consiglio comunale, con la preparazione di tutti gli atti e le attività propedeutiche alla seduta dell’Assise.

“E’ da tempo che l’amministrazione realizza progetti di alternanza scuola lavoro che vedono impegnati gli studenti nelle attività dell’Ente – aggiunge il sindaco Giorgio Zinno. In ogni piano di collaborazione con l’Ente, diversificato in base all’indirizzo scolastico, aggiungiamo elementi di conoscenza e approfondimento, seppure con un unico obiettivo comune: quello di creare cittadini consapevoli e adulti istruiti sui processi che guidano la vita di una città. Ringrazio il presidente Giordano e tutti coloro che stanno dedicando qualche ora della propria attività a questo impegno che è educativo, formativo e sociale”.      

Visto il successo già riscontrato tra gli studenti , durante i primi 4 incontri, il progetto sarà presto esteso anche ad altre classi del Liceo Carlo Urbani, su richiesta della stessa dirigente scolastica.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x