SAN GIORGIO A CREMANO – Commemorazione dei Defunti. Il Sindaco Giorgio Zinno decide di tenere aperto il cimitero cittadino, disponendo misure rigide di sicurezza e facendo appello al buon senso e alla responsabilità dei cittadini.

Secondo quanto stabilito dalla Regione Campania infatti, che d’accordo con Anci demandava ai Primi Cittadini tale decisione, Zinno ha valutato la situazione epidemiologica del territorio sangiorgese e anche in considerazione delle caratteristiche del cimitero, ha stabilito di non togliere alla cittadinanza l’opportunità di rendere omaggio ai propri cari. Presenti già da venerdì 30 ottobre, pattuglie della Polizia Municipale per vigilare sul rispetto delle misure anti contagio ed evitare criticità, anche davanti al cimitero, dove avviene la vendita dei fiori. Con loro anche i volontari di Protezione Civile e Croce Rossa.

Rispetto agli orari, fino al 7 novembre, il Sindaco li ha estesi per evitare il concentrarsi di visitatori nei soli due giorni di questo fine settimana secondo il seguente calendario: dal 30 ottobre al 2 novembre, dalle ore 8.00 alle ore 18:30 e dal 3 al 7 novembre, dalle ore 8.00 alle ore 16:00, mentre gli orari delle Congreghe sono invece: 1 e 2 novembre dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Negli altri giorni vale l’orario ordinario. L’ingresso al cimitero sarà consentito nel numero massimo di 300 persone. Il personale della società che gestisce i servizi cimiteriali provvederà a regolare gli ingressi, dilazionandoli in maniera progressiva, in base alle uscite.

Per le altre misure valgono le disposizioni del DPCM, ovvero: i varchi di ingresso e di uscita saranno differenziati ed indicati mediante opportuna segnaletica; coloro che accederanno al cimitero dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina. Il personale, con l’aiuto della Protezione Civile e della Croce Rossa misurerà la temperatura all’ingresso. Sarà obbligatorio all’interno del cimitero rispettare le distanze di sicurezza. Personale e volontari vigileranno sul divieto di assembramento.

Anche per quanto riguarda le Sante Messe nella Chiesa del Cimitero, sarà possibile assistervi in numero limitato e mantenendo il distanziamento. Le celebrazioni sono state comunque raddoppiate e saranno anche trasmesse in filodiffusione all’interno del cimitero, oltre che in diretta sulla pag. Facebook “Zeus Gestioni Cimiteriali”, secondo i seguenti orari: Domenica, 1 novembre: alle 9.30 e alle 11.30 e Lunedì 2 novembre: alle 9.30 e alle 11.30.

“Ho ritenuto opportuno lasciare che i concittadini vivessero la tradizione di rendere omaggio ai propri cari – ha detto il Sindaco Giorgio Zinno. Ho disposto, d’accordo con il Comandante di Polizia Municipale, controlli per evitare criticità e garantire sicurezza, ma l’appello va sempre ad ogni singolo cittadino e visitatore del cimitero a mantenere comportamenti non superficiali. Dimostriamo di essere una comunità responsabile e consapevole perchè solo rispettando le norme e agendo secondo il buon senso, riusciremo a vivere questa Solennità senza privazioni e senza pericoli”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments