liceo_urbani

SAN GIORGIO A CREMANO- A scuola di comunicazione. Gli studenti del Liceo Scientifico Carlo Urbani entrano nelle istituzioni e consolidano la partecipazione attiva alla vita dell’Ente. Questa volta, per la prima volta, agli alunni delle classi quinte viene affidata la creazione del profilo Instagram del sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, contribuendo così a far sbarcare la comunicazione istituzionale su uno dei social network più seguiti dai giovani. Affiancati da esperti della comunicazione e dalla portavoce del primo cittadino, gli studenti, divisi in gruppi di lavoro costruiranno il nuovo profilo ed elaboreranno un progetto relativo ai contenuti da postare e alle foto da pubblicare, seguendo le regole fondamentali dei social media che hanno appreso durante le precedenti lezioni.

Contenuti e foto che saranno condivisi con lo staff del sindaco e che andranno a potenziare la pagina Facebook “Giorgio Zinno Sindaco”, punto di riferimento per tutti i cittadini oltre che per stampa e i media. I principi fondamentali dei diversi linguaggi comunicativi, istituzionale e social, sono stati spiegati ai ragazzi nel corso di diversi appuntamenti, sia presso l’Istituto, sia presso Villa Bruno, dove oggi hanno incontrato Anna Trieste per un confronto sulle opportunità che i social offrono rispetto alla condivisione di informazioni e notizie.  

Il progetto dal titolo “Partecipazione Attiva”, si inserisce nelle attività di Alternanza Scuola -Lavoro che l’Ente sta portando avanti con il Liceo Scientifico Carlo Urbani, su proposta del presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Giordano e che si è esteso dalle classi terze  alle quinte, dopo il successo ottenuto il mese scorso, quando oltre 40 studenti hanno appreso, vivendoli,  gli ingranaggi della macchina amministrativa. Nel precedente progetto di Alternanza, i ragazzi diventarono anche consiglieri comunali per un giorno, presentando mozioni e interrogazioni a sindaco e giunta. Seduti tra gli scranni dei consiglieri, i giovani avanzarono anche proposte a favore della città che l’amministrazione accolse favorevolmente.

Questa volta abbiamo voluto fare di più – afferma il sindaco Giorgio Zinnoascoltando le proposte dei ragazzi e osservando il loro modo di comunicare abbiamo voluto fare un esperimento. Affidarsi agli stessi destinatari dell’informazione  per veicolare le attività che ogni giorno l’ente realizza sul territorio. Abbiamo chiesto a loro su quali argomenti vorrebbero essere informati e quali sono i canali di cui usufruiscono maggiormente. Naturalmente i contenuti verranno valutati e condivisi – continua – ma in questo modo apriamo un ulteriore canale di comunicazione, assecondando due caratteristiche di questa amministrazione: quella di essere giovane e di ascoltare e interagire  con le giovani generazioni.

Tra i primi contenuti che verranno pubblicati sul nuovo profilo Instagram potrebbero esserci quelli del Giorno del Gioco, che si svolgerà dal 3 al 10 maggio, con foto degli eventi e degli spettacoli che coinvolgeranno tutta la città e vedranno protagonisti migliaia di bambini.   

“E ‘ l’evoluzione del progetto di Alternanza Scuola- Lavoro, partito in via sperimentale il mese scorso – conclude Giuseppe Giordano – e che si sta perfezionando proprio grazie ai suggerimenti e al coinvolgimento attivo dei ragazzi. Ringrazio il Liceo Carlo Urbani che ha creduto nel percorso proposto e che vuole implementarlo nel corso del prossimo anno”.   

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments