polizia

SAN GIORGIO A CREMANO – E’ morto questa notte nell’ospedale ‘Loreto Mare’ di Napoli Marcello Esposito, il 33enne che venerdì mattina è stato ferito alle gambe da un agente della polizia di Stato, dopo aver tentato di aggredire con un coltello il vicequestore Sergio Di Mauro in via Martiri della Libertà a San Giorgio a Cremano.

Subito dopo l’episodio l’uomo, già sofferente di disturbi psichici, era stato ricoverato in ospedale e successivamente sottoposto a trasfusioni di sangue. Ma nella giornata di ieri le sue condizioni si sono aggravate: intorno alle 03.00 di questa notte è avvenuto il decesso. Il pm di turno ha disposto il sequestro della cartella clinica; il corpo è a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’eventuale esame autoptico.(Ansa)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments