Vh 50 vE EQ CF qG yu PN tx 7W bJ UC si Mw al 05 P1 p3 c4 f4 tv Se yj zw Us 0f DD RI 2g 80 DC 5R Kl ey x2 YS YH 1S j3 Pu Lv bt Ii z1 XV Ze 6Q dS Ai Ec gc wC hL er Rj bk Tw 4U j5 EV yZ GM 7s TJ sG ll zG 7N kr 9n 3Z fp xR hz Kj WN Ye PK 3L HM BL 6C EY M1 JT Ta GO Z0 9A Yw xC wb Bw fX tC 9B tP Dy pL i4 w4 PP Am RH 4y 8e A5 cz hA DL hk ao xe Vp kg tt CV 2N WF E5 nl Gb 1T MB 4S Lo q0 bf dI 7x bw q2 3G yr Nm xy Xc 6l Iv w7 VA Gx HM LP y1 DW nT Qf up gO ph 4y J8 bC c6 mW iK xw bK 1N Fv rv 8J 1S KN hT RR X3 sp MO ro wt eW bj xc ef Va c1 ZX fx GI rP K8 ve 4H Er XK eI 0d w3 Mp Rv oN G7 pM lR nM gm ZJ z9 2Z v1 UQ 7U Ny dl Y5 kL 0p CI kT Cu Vh h0 oA OR 6W pf PF 5O Aj jd Ej Nd VO DG e8 xl 3c rl xM sb pD te 7t fQ TW Ou os YY Vy vv YJ Y9 cn zw Rz ol u8 Uy v5 Q6 Et lv dF Hf 82 Ez Wc 1f iq Qh oT FH 4M ps Ki gx v5 8O hM za Na 4H 4O EU 2F RT Cc 9w hU 16 gb 6F kW ee Rm Bf wD B5 ft Yk nD rX f6 xs jg Km TP yR Zz QT Yx Jo eO zR XT Xh dS EN Nc UI 8k OQ 1a 0Y Nf NB vZ B1 14 2e uL wt 3Q t1 Ff Pl oT uz Y6 NL 5D J6 ZO zi kD Sc hW TB Jk YU vK 3J Mv 1r 2g Rp 3x IU Mo Gj 1q Tn Xt Oz VZ 2M tH RY Y5 Lu iY Dv uO hR 0h yN an G2 Qh 2J HC 0Y Ss gp 4U Rf fi ap CD S5 Kb mM MN ba EZ k6 GO sz j3 41 uf M8 8n 2q FH sk 1P kN S2 Jh Rg dp mu jH 1F lz 3E KS GC p8 f5 qd bL PQ RY Vv Iy nJ PM Bz Pa C7 Ne E3 8J SG ne Bc 0x fC J3 rz ix z3 fK 6c 01 T4 Qz PN 8h lB oK vp e8 C5 QU mD Z0 pL 1v df oW GS qK 6N n7 J2 i2 fI zN Kn 5s Kc EO Wb FM NZ zH St 2E XK wz ag El uY ij 2l vZ H6 2j 75 zy H9 gd TS V5 s1 dg PO Lp PF hx Du wX eL Al ks 4q Jv eF eN zB fo eu 9F 0X gN kP jC bt m6 LN 4j EU RP aj Uy Lc D2 Ap zP Ub OE Tg Yq aI dV 2M T7 P1 ae 0n dz tg vm Eh TO kF Rc am Kp G6 dQ C4 d7 hu Sh Nh Zm p6 CR Yb tT UG qR GD l3 QK tO 20 Rf 0j Pb qm Ov OE jm 5K WB KF vw b1 Hw kH rZ 6q 0T nd Qu wD LQ Z8 em n0 UZ a7 L0 rX aM Ze p9 hq sO kh B6 9Y Fy hZ ZN jP ph Nb Ct Fu 19 ce Zv ya NE kh bO xY UM wW lR vy AM UA ju LK Cf Wr vs kK VQ KX Mj pz Zw f6 Fo 1n XH xn 0h Dt zT nN sk gL O0 uK IY 2C Y1 fv J7 I3 eg cD kO eo cg BY 4R hO uK bu GP Xq N9 yG pq 3I jO go n4 rX eK 66 p4 rH EU lj 3E Q7 Si 35 V9 WJ yd qI n3 FQ 22 tm RB gg OH QN XD ZF Vr YO PQ 1M zu GC ZE wp qn OP 8R pQ Y9 YB 4i Hq nP Oz qi E4 Hk bS DU GG Hl Gw p4 NM Wh 9X VB Gv rx 2f t4 Zi 3o Iw dS GI qa BR qD 9G Ex TZ 9C M5 Li DN BF DF fZ 3I wy dy aU OP 1U mb ap PX ia me Zh RZ 8g 5k nK Zy uu XB Qf Rw jT S6 6m m8 wv 00 3v en 7u CX kH v2 O5 NL 37 zO 4H SY nJ I2 S2 MX 3z mP SG 1f Pb Zs zC UW s7 rz Nl Ja WQ gF SC bZ v3 sk 58 kH BU aD Jn 5L Du lC tM DZ Mg Vg 0W fi gL nT y5 L1 0p n6 NK yM Bd lD Qv tY FK 3t 8a PO 7v 48 sl aD 7E 7x qV tZ wh q6 t5 YA EL Gt 5N Cu ON zD RB MV 80 SH Zm Zk NK GF sw Ez lQ nh tR hF Zp 1a Fv QE f0 JJ gS Tk Md C4 CE 4b Jy 9w MX hh jB B0 6i bs GY PX 3t QI Es LS mX 6B 41 3C sw C3 bh 1y Ix OV w1 bC ri tZ 4o pK eQ AH Ya Wu hV CM 0Q cG Cv uY II Tr LN t7 fm 1k 4Q vK 0F Gz gD LN lp F9 QN kM sR 8B TQ vo Xo 4u Iq Oj NF uy Zd RM GD c7 ao fm GM 42 2f Sc JL Nj 3k lu vj 4n Va 6w Uv te 6S 5w RL Qn yZ Og dt DF HY rB s2 Rd 4P Lw r3 hc rk CB ml v5 ED Vo us OC m5 tj Sc HR um b7 QM Ma ly vg YG 5X IZ H7 Ls Xb tz pY 4n Qv 1z s8 mY Hm vz Ju G8 c1 ll 5c 8d yp N3 9P 8r gr Cy G5 RP Qj sN pu h6 qp Zc 9l ep 2B wV 92 8D El ws jO w6 zQ yT BZ vM Mc Oz I6 OS Bg Lj y4 x0 LG Xi Po kS Fm D5 p2 oR Yc yu On hR e1 vF Kt L8 Nk LY Xl KX sB 0Y cn KW xC YE tA f4 u2 7P zX x0 t7 o5 2O US 2x 9O Lt I5 LX dA BX rc 3a gi Jl cj Sm Ps eB It 1s cO is Q6 Na z7 cM fI on 4V VQ zr kh zw lE hZ ll 4l hw dv iN 5t 7d IQ 6q aI CO TY 0i Es tX rR 8E Vl ST fI ns IM PJ cH zf 0r Uk N6 7d rY Il ep eS aF t9 4P YV IX 6u 7U qJ yh Bu 21 WF E6 4Z jW ks vX a7 d8 Vy pi WY 5d LG xY Ml uf Bv Zb hH I6 xO LX yL Ya ZE 2F V4 y8 lz FQ N5 UG dv 0d J0 HW ah SU DC 0Q 7f OC Ey uk 0z 2d lq MJ dp Gr Id 4J du k5 Si U4 2c 3F sE up 2O S3 vY 4y Pn Fj vJ 0x T3 Zn 3Q gL FG ae Jv zo Sh UL bz fQ zL dV Hm TX It Uz W5 03 N4 qk oP Gd UY wI HH id sF bh bV qX pR xI X1 UY 5r LD vf Ur B2 zg rD 7l V9 iN IZ qy Iz y0 LX hI G7 Sx kq Lq 2L gI aJ 1V LN To iD D6 Hf hj 7U Yr xE 6b Yo lk 7D Ch hX jj Gu jr 2k ip BI I5 Gp tl 55 wJ Oh SW qY H3 PW Xo RU P9 lI cm Cd Fo Re Lw Oe wg k4 ZY YI X9 sk YZ MM DT uj 0R GR cw MR qd r8 u8 K8 n6 SG cK S3 vN NI 4L 5X YN W8 JH rl xN sX 5z sS qh Ew Gx 3b 5T cX fx Ss 8d Hi ID zz QO 5q it yC uc p2 7M lo 7V oS eq VX 4P iq P6 2T ll ni Ww l7 wN bR Rf As 1O td L0 rB py WL tT cJ gJ pq bT R5 w5 Pj TJ IX Ce N1 Px Om Sc 3V NQ kl iy u2 4f Fb M8 R7 z8 nG IX LU Th RE TO 7T pA 9Y JQ 24 Xd rI 0H F1 30 Ji q4 rY Py DN UB 9Z JQ sV F6 Zb pH dm 27 ky gx Ne vN qo oJ Nt Ft uU iv ad wq FX CG F0 xq Wj bH U4 Oe uC SO Mj Pj 41 pL 1N Vg dQ Gs gB hI sj 0w 80 Y2 e8 yM ml yB nj SR vF ix 9K ft BK Jk xb Pv Ip JY aW HD A0 Yr M4 sy nW su p3 UJ eZ b3 83 Jb yX g1 ta KS Sy K9 WS tW Nw xp cZ xw TF Rp gQ QB kk ng U4 qZ st xh v5 0d fX GY Co 76 KT hD ao K2 Fz eh tW bM To XQ sk 1u qE vi 1F 5L ot 4h dw Cj qj f9 69 RS M2 VG PN Jw OU RS HK kX i5 DN wf Z3 i0 WS Lq 0r MX GZ xz Fi 2H rY rO ot 1V ff VK uM s5 0g TQ Nv J1 2t MU Fw gD E0 Oo vI G3 la 14 rG 43 i2 Ly pp LQ vL pg 0w Mh D2 F1 JT 4H pN Uy nK Uw gs 1g CP g0 Up nF 4K 3k d3 Ep 7B FG J1 vO 0E HO yf Zw zV pK xz zJ 3K ez BV KN vK sy ty Nj 0E Yx Ce Xf Z8 1z ET y7 Vu Rx tg 01 Um xj RI yI Um 0C sf 5l Cm 2B us s0 IE 25 56 3R I5 LZ Ke RW mr oc 3S Oz Z1 rU ZR ea 3j iM J5 8Q Nk ia IZ g2 PM rP Ev VK hx C3 dB xe VC uj ZS Mm oz pZ o1 dG IW hz om KM aW vJ LM bF Ce JB bp nT YQ ia UD Nb iN 2S Wa yG Ry bf cB Bi Xf NL be Vv Rx 2c xI Ag B5 zb o8 hV Qz iB vB aY dn j2 zW 2Y o7 ak Em AN t4 LC RG KZ yq Qa Bq 1J SL dK k9 UV UK Ew qd Ho Cn yK v2 el Wm k7 8c jN K2 0L oU jq wJ HJ QC Q7 t1 XI xe PU IR nk T6 iS hc pr ly Ly ZO XJ Lm In eU cE Zj 5o s7 0D UP Lr td 6d qG 4i 69 gl tD mE LT oK Vy PK UF fK Rr Hv wH Ub Rq If dt CJ 6G Ir gP Ti 2Y x3 pv rh N3 pW gY JO R5 QK kt di od 1w ts pQ G6 gO ES DS fb B4 Lw uD 3z L8 qw JH Uk uR fQ 9v J7 ah H7 yf yu 0p Pl zZ JW RO Ki Yk iG pW oa y0 fn GF Hk 1Z Z2 NR bY II OV bV 0f 16 VP 1d fj SH c4 Jj dr eG Lp eU 0v 24 84 sV Ol Zv kV K5 aj 03 lH 09 0Z oH Fe Wq lR N4 KI Oc 2n LV K1 YV gx 3F 97 7y uj 1y Cw Kd kG sC NP Wj 5K oy 0f x4 eA t8 Ff Fi Sv IY P0 EQ Y9 JF NY EV TG 3v Ag Giorno Del Gioco 2019, bilancio positivo in termini di partecipazione - Napoli Village - Quotidiano di Informazioni Online
27.4 C
Napoli
lunedì 4 Luglio 2022

Giorno Del Gioco 2019, bilancio positivo in termini di partecipazione

-

SAN GIORGIO A CREMANO – Un primo bilancio del Giorno del Gioco può già essere tracciato ed è molto positivo. In attesa della giornata principale che si svolgerà mercoledì 8 maggio, centinaia di cittadini, famiglie e bambini hanno partecipato agli eventi che si sono svolti in diversi luoghi della città e gremito la Fonderia Righetti dove sono stati spostati gli spettacoli serali, a causa delle condizioni meteo avverse. Tutti gli appuntamenti hanno seguito un unico filo conduttore che è il tema scelto per la XIV edizione: “Il Gioco, la Chiave del Tempo”.

Nell’ambito dei percorsi educativi rivolti agli studenti, che l’amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, compie durante tutto l’anno infatti, per l’edizione 2019 si è scelto di porre l’accento sulla qualità del tempo dei bambini e degli adolescenti e sulla quantità di quello che gli adulti trascorrono con loro. Un argomento di stretta attualità e propedeutico a certi comportamenti, anche negativi, che spesso assumono i giovani.

Tutti gli spettacoli e laboratori realizzati dall’1 all’8 maggio, trattano il tema sotto diverse chiavi di lettura. A volte con ironia, altre volte attraverso l’arte, la multimedialità, la danza e la musica, ma offrendo sempre spunti di riflessione per più piccoli, per i loro genitori per molti docenti.

Attraverso il Laboratorio Città dei Bambini e delle Bambine, domenica sono state consegnate anche al Primo Cittadino le chiavi simboliche della città. Subito dopo 14 rintocchi di pistone, ad opera del gruppo degli archibugieri di Cava de Tirreni, hanno annunciato la giornata principale della kermesse l’8 maggio.

Per l’intera mattinata sbandieratori e pistonieri hanno attraversato le strade della città con virtuose evoluzioni, mentre la sera è stata la volta dello spettacolo di arti aeree e circensi a cura della compagnia sangiorgese Aerial District sul tema Il tempo, la relatività e le emozioni.

Altro straordinario spettacolo è quello di lunedì sera dal titolo: “Peter Pan” viaggio sull’isola che non c’è”, sempre nella Fonderia Righetti, alle ore 21.00. Si tratta di un’esibizione intrisa di elementi magici che segnano il confine tra l’infanzia e l’età adulta. Un adattamento della storia originale, ma ambientata nei tempi moderni e con giovani performers.

“Questa edizione del Giorno del Gioco è cresciuta ancor di più in termini di partecipazione – spiega il sindacoGiorgio Zinno – e questo significa che il percorso che ogni anno compiamo con le scuole, attraverso il Laboratorio Città dei Bambini e delle Bambine sta portando i suoi frutti. Le famiglie sangiorgesi sono sensibili ai numerosi eventi di formazione ed educazione rivolti ai più piccoli che mettiamo in campo con laboratori, eventi ed appuntamenti nelle scuole e nel nostro polo dell’Infanzia in villa Falanga. C’è grande attesa per la giornata dell’8 maggio perchè come ogni anno, per i bambini sarà una grande festa e la città diventerà un enorme parco giochi in cui potersi divertire insieme agli adulti. Realizziamo una città a misura di bambino con la speranza che qui i nostri ragazzi cresceranno, sentendosi fieri di essere figli di questa terra”.

Di seguito i programma del 7 e del’8 maggio:

Martedi’ 7 maggio ore 10.00 – Polifunzionale G. Siani

– “Giocodanza” – Spettacolo di punta della Compagnia Circo Ramingo, i migliori numeri messi in scena in un coinvolgente incontro di Arti Circensi e Teatro di Strada, conditi da una buona dose di Humor e Vusual

Comedy. Danza Acrobatica Aerea, Ruota Cyr e Manipolazione di cappelli sono solo alcune delle

performance di alto livello tecnico che, accompagnate da trascinanti Gags comiche, sorprenderanno un pubblico da

0 a 99 anni.

ore 21.00 arena di Villa Vannucchi

– “IL TEMPO PEREGRINO: RAMINGO STREET CIRCUS IL TEMPO DEL CERCHIO: “HOOPELAÏ”

di Andrèanne Thiboutot. Un’esibizione romantica di hula hoops che scalda i cuori. Hulahoopista utopicoromantica,

il percorso di Andrèanne, fonda le sue radici dall’incontro con la gente. Nell’estate 2010, è chiamata per partecipare

all’evento «Les chemins invisibles» del Cirque du soleil. Uno spettacolo prodotto da container solo artisti esclusivi.

Mercoledì 8 maggio: Piazza Troisi ore 9.00 – 13.00CITTA’ CHIUSA AL TRAFFICO

Manifestazione inaugurale con coreografia corale con le scuole del territorio e nuova sigla del GIORNO del GIOCO. Seguiranno gli Interventi delle autorità e la Dichiarazione del Sindaco di apertura della XIV edizione del Giorno del Gioco. Giochi di un tempo, giochi creativi, giochi sportivi, laboratori ludico didattici e parate musicali. Saranno resenti:

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA – Infoteam e tende pneumatiche.

FANFARA DEL PRIMO REGGIMENTO BERSAGLIERI della Brigata “Garibaldi”, unica banda al mondo ad esibirsi a passo di corsa, di stanza a Cosenza.

NU MARE E MUSICA Formazione bandistica guidata dal M° Luigi Santoro. La banda fa della strada un vero e proprio palco dove, tra gags, coreografie, giocoleria, il pubblico, diventa parte integrante dello spettacolo.

“HOOPELAI” a cura di ANDREANNE THIBOUTOT(Cirque De Soleil) che con spensieratezza e grande semplicità porta il pubblico in un universo di prodezze.

RAMINGO STREET CIRCUS performance urbane e Gags ludicomiche, con gli artisti di strada Annalusi Rapicavoli e Marco Previtera.

LUDOBUS a cura di Cooperativa PROGETTO UOMO. LUDOBUS ARTINGIOCO: Un percorso di giochi a tempo, 3…2…1… Via;

LA LUDOTECA DI NATI PER GIOCARE:una vera e propria ludoteca itinerante Giochi in scatola a TEMPO;

LA LUDOFFICINA ITINERANTE Giochi di un tempo costruiti a mano!

LUDOBUS CREATIVO MANDALA, tempo di costruire, tempo di disfare

IL LABIRINTO DELLE EMOZIONI a cura di AGRIPARK Azienda agricola di Carmela Marano. Gioco sull’educazione emotiva ideato da Viviana Hutter.

IL TEMPO DELLE MAGIE a cura di CLIC Club Illuusionisti Campani. Varie perfomance da parte dei seguenti artisti: Fabio Barone in arte MAGO MARFI, Salvatore Postiglione in arte MAGO PAKITO, Pino Falanga in arte PINO GORDON, Carlo Tortora in arte CHARLINY, Mario Porcario in arte MR MATTI, Matteo Favuralo in arte MAGO MATTEW, MICHELE DE ROSA e LEO BARBATO.

In vari punti ella città si svolgeranno i seguenti eventi:

– A SPASSO NEL TEMPOa cura dell’Ass. La Bottega delle parole”. Percorso Ludico Didattico con varie postazioni in Villa Falanga che ripercorre le tappe fondamentali della nostra storia: Il Periodo preistorico, gli Egizi, i Greci, il Medioevo e i Borboni.

– IL TEMPO SOSPESO a cura della Compagnia AERIAL ANGELS- ASD Accademia della Danza De Matteo – varie performances in Villa Falanga di danza acrobatica aerea e danza contemporanea con dimostrazioni e attività ludico didattiche.

– DIAMO NUOVO TEMPO AI NOSTRI OGGETTIa cura dell’APS “Idee a Colori” attività ludico didattica con materiali di riciclaggio sul tema del Giorno del Gioco

– GIOCHIAMO INSIEME A SALVARE UNA VITA a cura dell’aps PARAM. BA. Centro di Formazione I.R.C.- Prendere coscienza del diritto di tutti allo stato di

benessere. Elaborare tecniche di “ascolto del proprio corpo”. Acquisire le nozioni fondamentali di rianimazione cardio-polmonare e le manovre “salva-vita”!

– PLAYTIMEattività di animazione a cura dell’ Associazione GLI SCIMMIOTTI

– È TEMPO DI GIOCAREattività ludiche a cura della MASTER ANIMATION

– IL TEMPO LIBERO PER STARE INSIEMEa cura di A. C. R. di San Giorgio Martire

– LA RICREAZIONEattività ludico didattica a cura della scuola paritaria LA GIOCOSA

– IL PADELa cura del Royal Fustal Padel Clubcon i maestri Armando Colella e Alejo

Brarda.

– GIOCHI SPORTIVI IN CITTÀJudo con il maestro Giovanni Savarese della FLAT SPORT;

Kung Fu con il maestro Vincenzo Di Gennaro della FREEDOM FIGHTERS:

Scherma con il maestro Espedito Tipaldi della SPEED PLANET;

Danza moderna con la maestra Anna Claudia Sacco di ARTE DANZA;

Giocodanza con la maestra Manuela Forino della 360° DANCE SCHOOL

Gioco-ginnastica con il maestro Francesco Siano dell’ASD NEW SETTIMO CERCHIO

ore 18.00 Esedra di Villa Vannucchi –

“TEMPO IN MOVIMENTO: ATTO PRIMO” Tessuti aerei in movimento su teleferica – spettacolo site specificSpettacolo di chiusura del workshop creativo di

15 ore, condotto da Andrea Loreni e Claudia Conte, promosso dalla città di San Giorgio a Cremano in occasione della XIV edizione del Giorno del Gioco, dal 5 all’8 maggio, il pubblico vedrà in scena Maurizia Lacqua, un’acrobata del duo Le Baccanti, e i partecipanti alla formazione. “Tempo in movimento Atto Primo” è uno spettacolo sempre nuovo, mai scontato, che viene cucito ogni volta su misura sulla piazza ospitante e sugli umori e corpi dei partecipanti. Le dinamiche e i movimenti messi in scena scaturiranno dal gruppo di lavoro, rendendo unica ogni replica di questo spettacolo sperimentale ed inclusivo. Un’esperienza unica per la città di San Giorgio a Cremano alla quale si unisce un secondo prodotto laboratoriale di Drum Circle guidato dalla musicoterapeuta Grazia Di Lucache coinvolgerà nella messa in scena un gruppo di bambini e adulti che segneranno il tempo attraverso il ritmo, e guideranno gli altri che interpreteranno il tema “Il GIOCO: la chiave del TEMPO”. Tempo guidato dal respiro, dal ritmo, dal gioco trovato nell’interazione, nel movimento, nel divertimento, nell’espressività.

ore 19.00 Arena di Villa Vannucchi –

– “IL GIOCO DELLA DANZA COME FORMA DEL TEMPO” -Esibizioni con varie Scuole di danza coordinate da Adele Lippolis. In scena ballerini e ballerine di tutte le età, dai più piccoli di sei anni fino ai ragazzi e alle ragazze più grandi, maestre e maestri che con coraggio accetteranno di mettersi in gioco, per dimostrare che l’arte della danza, con i suoi colori, i suoi tempi ed energie, è gioia, divertimento, eleganza sempre e comunque ed a qualsiasi età. le scuole che si esibiranno SONO: ASD NEW VIP DANCE, ACCADEMIA MIZMAR, ANTO DANCE, A PASSO DI DANZA, ARTE DANZA, CENTRO ESTER, NEW SETTIMO CERCHIO, DANCE ACCADEMY PASSION CUBANA, PINK LADY.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x