Giorgio-Zinno

SAN GIORGIO A CREMANO – Una telefonata per informare i cittadini sulle attività e le emergenze nella città. Parte a San Giorgio a Cremano il servizio “Sindaci in Contatto 2.0.” che raggiunge tutta la popolazione in tempo reale.

L’amministrazione, guidata dal Sindaco Giorgio Zinno, ha attivato un servizio di comunicazione ulteriore rispetto ai social e ai mass media con cui quotidianamente il Primo Cittadino raggiunge i concittadini, con l’obiettivo di raggiungere anche coloro che non hanno dimestichezza con il mondo digitale e dando così a tutti la stessa possibilità di essere informati e partecipare alla vita della comunità.

Si tratta di un servizio telefonico, attraverso il quale tutti coloro che risiedono a San Giorgio a Cremano, o anche chi vorrà semplicemente essere informato sulle attività, le emergenze o le iniziative della città, potrà esserne messo al corrente con una telefonata direttamente a casa o sul proprio smartphone. Le informazioni saranno trasferite quindi, o attraverso una voce registrata, che in alcuni casi potrebbe essere proprio quella del Sindaco o attraverso un messaggio di testo.

I cittadini che hanno il proprio numero di casa registrato nell’elenco telefonico saranno raggiunti automaticamente, mentre chi vorrà essere inserito nel progetto di comunicazione con chiamata vocale del Comune sul proprio cellulare, potrà comporre il numero verde 081 18097353 dallo spartphone. Una voce registrata darà loro il benvenuto e comunicherà che il numero è stato iscritto. I più esperti potranno registrarsi cliccando sul link: www.sangiorgioacremano.sindacincontatto.it

“Abbiamo fatto della comunicazione un punto di forza – ha detto il Sindaco Giorgio Zinno – creando un filo diretto e costante con la popolazione, con l’obiettivo di informare sempre su tutto con la massima trasparenza. Oggi abbiamo deciso di dare un servizio in più, per raggiungere anche gli anziani o coloro che non hanno familiarità con gli strumenti digitali. In questo modo – conclude – offriamo un’opportunità ulteriore per tutti i sangiorgesi, garantendo una comunicazione sempre più diretta e in tempo reale”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments