11.7 C
Napoli
mercoledì 1 Dicembre 2021

“La disabilità è donna”, giornata di riflessione e confronto a San Giorgio a Cremano (VIDEO)

-

SAN GIORGIO A CREMANO- Si intitola “La disabilità è donna” l’incontro organizzato dall’Associazione “Occhi di Stelle” in programma martedì 13 marzo presso la Sala Siani a San Giorgio a Cremano dalle 9,00 alle 11.30. L’evento, che rientra nel calendario di “Marzo donna 2018- “Il diritto di contare” del comune vesuviano, vede il patrocinio dell’amminizatrazione Zinno e la presenza dell’Assessore alle Pari Opportunità Angela Viola.

Un appuntamento dedicato al cinema quello che coinvolgerà diversi istituti scolastici presso il Centro Polifunzionale sangiorgese. Nel corso della mattinata, condotta dal giornalista Raffaele De Lucia, sarà, infatti, proiettato il cortometraggio “Normale #lavita” del regista Giuseppe Alessio Nuzzo.

Il corto narra della straordinaria storia di vita di una giovane ragazza di San Giorgio a Cremano, Federica Paganelli, affetta da una rara e poco conosciuta patrologia, l’Atrofia muscolare spinale (SMA) o morbo di Werdnig-Hoffmann.

Federica esce, lavora, fa volontariato nonostante sia una delle prime ragazze al mondo a convivere a 20 anni con questa malattia che provoca la morte degli affetti dopo solo due anni di vita. Struggenti sono le parole del padre che racconta gli inizi della sua storia, quando chiamò l’ASL locale per avere aiuto: «Sono il papà di una bambina ricoverata in rianimazione. Vorrei portare mia figlia a morire a casa!»

Una giornata per riflettere, per interrogarsi su quali siano, ancora oggi, i limiti della politica e della società nei confronti dei soggetti disabili, ma anche per premiare chi, ogni giorno, lotta contro ogni tipo di difficoltà.

{youtube}xdhXauNRDM4{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x