19576168_10213141055146123_550465471_n

SAN GIORGIO A CREMANO- Opportunità lavorative e imprenditoriali per i giovani del Mezzogiorno. Si svolgerà martedì 16 gennaio, alle ore 18,00 presso la biblioteca di Villa Bruno il seminario gratuito sugli incentivi all’imprenditoria giovanile proposti dal progetto “Resto al Sud”.

Il seminario è aperto a tutti e sarà un incontro formativo sulle opportunità che i giovani under 35 hanno per poter intraprendere la propria attività nel Meridione, usufruendo del fondo perduto e delle misure agevolative promosse dal Ministro per la Coesione territoriale ed il Mezzogiorno.

L’evento è organizzato dall’amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno. All’incontro parteciperà, oltre al Primo cittadino, IL dottore commercialista ed esperto Antonino Di Gennaro; Ida Rosaria Sannino, Assessore alle Attività Produttive; Angela Viola, Assessore alle Politiche Giovanili.

La misura “Resto al Sud”, che prevede finanziamenti a fondo perduto e tasso zero tra i 18 e i 35 anni del Mezzogiorno, è prevista dal Decreto Legge 20 giugno 2017, n. 91 denominato “Disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno”.

“Il seminario – spiega il sindaco Giorgio Zinno – ha lo scopo di informare i giovani, che vogliono intraprendere attività d´impresa, di cogliere l´opportunità di utilizzare i benefici offerti dalla legge Resto al Sud. In un’epoca in cui tanti ragazzi lasciano la terra natia per tentare fortuna all’estero ed al Nord, progetti come questo assurgono al ruolo di dare nuove speranze ai tanti giovani che si affacciano ogni giorno nel mondo del lavoro.

Come amministrazione sentiamo il dovere di offrire ai giovani gli strumenti conoscitivi per ottenere le informazioni necessarie al fine di intraprendere la propria attività, che spesso coincide con il proprio sogno”.

D’accordo anche Angela Viola: “All’interno di un’iniziativa di carattere nazionale, la campagna “Resto al Sud” sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani che siano residenti nelle regioni del Sud Italia. Gli enti locali devono farsi promotori di questa conoscenza e chiamare a raccolta tutti coloro che hanno voglia di iniziare la propria attività lavorativa. L’amministrazione Zinno si attiva da tempo in questi ambiti, dimostrando di essere vicina ai giovani sangiorgesi e di sostenerli anche nel percorso dalla scuola al mondo del lavoro”.

“L’Amministrazione – conclude Ida Sannino – Con questo seminario intende spiegare la campagna promossa dal Governo e rispondere attraverso un esperto, alle richieste che verranno avanzate con informazioni che li condurranno passo dopo passo alla propria attività imprenditoriale”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments