SAN GIORGIO A CREMANO – Il Natale prende forma a San Giorgio a Cremano e da oggi 8 dicembre partono le prime iniziative “delle Feste”.

– Dalle ore 8.00 alle ore 14.00 via De Lauzieres diventerà area pedonale, con spettacoli di musica e animazione rivolti a grandi e bambini. L’iniziativa “Aspettando Natale” è organizzata dai commercianti della zona che, uniti, hanno chiesto all’amministrazione di contribuire chiudendo la strada al traffico. Un modo per agevolare lo shopping natalizio e rendere piacevole la giornata di festa che, secondo la tradizione, dà il via al periodo delle iniziative natalizie.

– Sempre nella stessa giornata, alle ore 19.00 la meravigliosa Villa Vannucchi si illuminerà a festa con l’inaugurazione del “Natale in Villa”. Il sindaco Giorgio Zinno taglierà il nastro e, con tutti gli artigiani che esporranno tra i viali dello splendido parco fino al 6 gennaio, darà il via ai mercatini di Natale nelle caratteristiche casette di legno e agli spettacoli che si svolgeranno nell’arena della Villa. In contemporanea saranno accese le bellissime luminarie allestite tra le aree verdi e il magnifico albero centrale. Insieme all’amministrazione vi saranno anche Gaetano De Martino e Salvatore Misticone, direttamente da Made in Sud e Benvenuti al Sud. L’ingresso ai mercatini sarà sempre gratuito. L’evento è patrocinato dalla Città di San Giorgio a Cremano ed è organizzato da un gruppo di imprenditori che ha deciso di investire sul territorio. I mercatini si svolgeranno tutti giorni, no stop fino al 6 gennaio. Protagonisti saranno prima di tutto i bambini che potranno consegnare le letterine a Babbo Natale, anche scaricando un fac simile dal sito dedicato alla manifestazione. Ci saranno perfino percorsi didattici per gli insegnanti che vogliono portare in gita i propri alunni, prima delle vacanze scolastiche. In programma, tra le altre cose, la visita alla Casa di Babbo Natale e spettacoli dedicati all’ambiente e al riciclaggio. Per gli adulti invece ci saranno stand dedicati all’artigianato, al food, ai presepi e alle decorazioni e con aree ristoro. Le luminarie infine renderanno il parco della villa più bella del Miglio D’oro ricca di atmosfera, illuminando e valorizzando gli esemplari di alberi nostrani presenti tra i viali.

– Infine per tutta la giornata, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle ore 20.00, sarà possibile visitare 40 tra i più bei presepi realizzati da artigiani e maestri della provincia di Napoli nella tradizionale esposizione “Anch’io Presepio”, organizzata dall’associazione Amici del Presepio, presieduta da Bruno Buiano. La mostra è patrocinata dalla Città di San Giorgio a Cremano, ma quest’anno vi è un valore aggiunto rappresentato dalle opere d’arte realizzate dai partecipanti al corso presepiale gratuito, voluto dall’amministrazione che si è svolto nel corso dell’anno, nei locali del Goethe Cafè,

“Il Natale è un momento magico per tutti – commenta il sindaco Giorgio Zinno – e i cittadini di San Giorgio a Cremano godranno delle atmosfere delle feste nella loro città, sentendosi coinvolti ed orgogliosi di vivere qui. Domenica daremo il via ad una prima parte di eventi per proseguire poi, un giorno dietro l’altro, a tante altre iniziative che sveleremo il programma tra qualche giorno. Così come le luminarie, in particolare con frasi di Troisi che rappresentano installazioni uniche e che adorneranno le strade tra qualche giorno. Insomma – conclude Zinno – la nostra città sarà viva e vivace, proprio come i suoi cittadini, rispettando le vare tradizioni natalizie, con un occhio all’impulso commerciale del territorio”.

D’accordo l’assessore alle Attività Produttive, Grazia Esposito: “Questo Natale 2019 è improntato all’attenzione verso lo sviluppo economico e al turismo. Siamo certi che il Natale in Villa, le luci d’artista, la notte bianca, i vari spettacoli e le tradizioni delle feste richiameranno persone dai comuni limitrofi a da altre province”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments