SAN GIORGIO A CREMANO – Il primo settembre riapre la biblioteca comunale Padre Alagi.

Gli ingressi saranno su prenotazione e con green pass, secondo le norme anticovid.

Ad annunciarlo su Facebook il sindaco Zinno: “Cari concittadini, dopo la sosta estiva, il primo settembre riaprirà la biblioteca comunale Padre Alagi, in Villa Bruno.
Secondo le norme anticovid e per garantire sicurezza agli studenti che usufruiscono della nostra frequentatissima aula studio, l’accesso sarà regolamentato sempre e solo attraverso prenotazione ed esclusivamente agli utenti muniti di green pass.
Per assicurare il giusto distanziamento, il numero massimo di persone all’interno della biblioteca è stato stabilito in 30 alla volta.
Per prenotarsi, é necessario inviare una mail all’indirizzo bibliotecacomunale@e-cremano.it indicando nome cognome e numero di tessera di iscrizione alla nostra Biblioteca.
Se si é sprovvisti di tale tessera, basterà richiederla nella stessa mail.
La Biblioteca Padre Alagi è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.30 e il sabato dalle 9.00 alle 13.30.
Torniamo a frequentare i nostri luoghi della cultura con la massima responsabilità per non
vivere un altro stop e poter usufruire del patrimonio letterario a disposizione della città e per partecipare agli eventi letterari e culturali che si svolgeranno nel corso dell’anno.
Il personale bibliotecario infatti è già al lavoro per realizzare un ricco calendario di appuntamenti. Inoltre presto in biblioteca avremo una sezione interamente dedicata alle ultime uscite letterarie, grazie ad un bando del Ministero dei Beni Culturali, a cui la biblioteca ha partecipato, finalizzato proprio all’acquisto di nuovi volumi per arricchire sempre più i nostri scaffali e ampliare l’offerta letteraria per la nostra comunità”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments