SAN GIORGIO A CREMANO – Questa mattina é stata riattivata nel comune di San Giorgio a Cremano la sosta a pagamento sulle strisce blu.

Durante il lockdown, con ordinanza sindacale era infatti stato sospeso l’obbligo al ticket per andare incontro ai cittadini in un periodo complicato, ma tale sospensione non poteva essere senza termine.

Ad annunciarlo su Facebook il sindaco Zinno: “Con l’inizio della fase 2 e la riapertura delle attività commerciali il servizio riprenderà oggi regolarmente, secondo le modalità già in essere prima dell’emergenza Covid.

Sarebbero dovute ripartire il 4 maggio, poi il 18 maggio, ma in accordo con la società abbiamo prolungato fino a ieri la sospensione proprio per far sì che vi fosse un periodo di transizione tra la quarantena e la ripresa delle strisce blu.

Con l’assessore alla mobilità Pietro De Martino, abbiamo avuto un incontro con i vertici Publiparking e con la parte sindacale dei lavoratori in cui si è stabilito che tutti gli operatori addetti al controllo, quindi i dipendenti della società, torneranno a lavorare a pieno regime uscendo anche loro dal periodo di cassa integrazione.

Nei primi giorni ovviamente gli operatori cercheranno di attuare la giusta flessibilità per andare incontro a chi non conosce la data precisa del riavvio dell’attività”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments