carabinieri-notte

SAN GIORGIO A CREMANO – I carabinieri della Stazione di San Sebastiano al Vesuvio sono intervenuti hanno arrestato in flagranza di reato un 52enne di San Giorgio a Cremano già noto alle ffoo, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

L’uomo aveva aggredito la madre convivente di settantanove anni per futili motivi. Alla vista dei carabinieri intervenuti, ha reagito aggredendo anche loro.

Bloccato, il 52enne è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

Secondo quanto ricostruito dai militari, l’anziana, era già stata vittima di altre aggressioni, mai denunciate. Trasportata in ospedale, le sono stati prescritti 3 giorni di prognosi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments