NAPOLI – Sono 6662 i positivi del giorno in Campania su 34.488 test effettuati per un indice di contagio pari al 19,31%, in lieve aumento rispetto al dato registrato ieri del 18,7%, ma stabilmente sotto il tetto del 20%.

Quattro le persone decedute nelle ultime 48 ore alle quali vanno aggiunte altre tre morti dei giorni precedenti ma registrate nella giornata di ieri.

Quanto al report dei posti letto su base regionale scendono di due unità, da 42 a 40, quelli di terapia intensiva occupati e da 746 a 726 (-20) i posti letto di degenza ordinari occupati.

“Il Governo mantiene in certi casi l’obbligo della mascherina al chiuso fino a metà giugno, era il minimo.

In Campania manteniamo l’obbligo di mascherina anche dopo, vedremo poi la situazione a fine settembre, inizio ottobre”. Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca nella consueta diretta social del venerdì.

“I dati di oggi – ha detto – un po’ ci preoccupano, perché abbiamo tra 60 e 80.000 positivi, molti di più di quelli che avevamo un anno fa, quando viaggiavamo su 20-30.000.

La differenza è che oggi sono molti di più gli asintomatici, mentre un anno fa c’erano conseguenze più pesanti: comunque il Covid non è stato cancellato”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments