TUffo

NAPOLI – Un 15enne è rimasto gravemente ferito questa mattina sul tratto di costa di Coroglio. Il giovanissimo era sugli scogli con degli amici. Risate e tuffi una giornata come tante altre.

Intorno alle 13,00 l’ennesimo tuffo. Ma complice forse una cattiva preparazione al momento dell’ingresso in acqua, il 15enne ha urtato violentemente con la testa uno scoglio a pelo d’acqua.

Gli amici hanno chiamato subito i soccorsi.

Sul posto un’ambulanza della postazione “Pianura” che ha condotto il ferito al Cardarelli.

Attualmente il ragazzino versa in gravissime condizioni, secondo le prime indiscrezoni, avrebbe riportato un grave trauma cervicale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments