polizia-volante

NAPOLI – Ieri mattina gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, hanno visto in via Lavinaio un ragazzino che gridava aiuto mentre stava rincorrendo un giovane.
I poliziotti hanno raggiunto quest’ultimo in via Porta Nolana e, dopo una viva resistenza, lo hanno bloccato accertando che, poco prima, aveva aggredito e rapinato la vittima del suo cellulare.
Refas Oussama, 27enne algerino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale; inoltre, è stato denunciato per il furto di un altro cellulare poiché riconosciuto dal proprietario che, in quel momento, stava sporgendo denuncia presso il Commissariato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments