NAPOLI – Presidio a Napoli, davanti gli uffici della Regione Campania degli idonei al concorso CPI.

La protesta per chiedere lo scorrimento della graduatoria e l’esaurimento della stessa in tempi rapidi.

Il potenziamento dei Centri per l’Impiego soprattutto alla luce della revisione imposta alla misura del Reddito di Cittadinanza è un obiettivo strategico per il rilancio delle politiche del lavoro particolarmente nel Sud Italia.

Le parole del presidente del Comitato idonei al concorso Cpi, Ferdinando Finale.

Sempre davanti la sede della Regione Campania sit in dei disoccupati dell’ex progetto Isola (Inserimento Sociale al Lavoro), formati dalla Regione, a partire dal 2006, per diventare addetti alla raccolta differenziata, che a partire dal 2008, sono confluiti nella platea Bros dalla quale sono stati pescati addetti a mansioni di giardinaggio e pulizia destinati alla riqualificazione dei parchi urbani di Napoli.

Sono preoccupati per il loro futuro i manifestanti, come spiega Patrizia Avolio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments