NAPOLI – A Napoli stamattina un sit in sotto la sede dell’Autorità portuale, al varco Pisacane, da parte dei lavoratori di diversi porti del Mezzogiorno, nell’ambito dello sciopero programmato dei dipendenti degli scali italiani “contro le grandi compagnie di navigazione che hanno deciso di fare in proprio la manutenzione e mettendo in discussione l’occupazione”, come spiega il segretario generale della Uil Campania, Giovanni Sgambati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments