ANACAPRI – I carabinieri della stazione di Anacapri hanno denunciato 3 persone per abusivismo edilizio. Si tratta del proprietario di un area che sovrasta la “grotta azzurra”, del committente e del titolare della ditta esecutrice di lavori di sbancamento di terreno ed installazione di opere senza autorizzazione. Secondo quanto accertato dai Carabinieri, erano in esecuzione lavori destinati a creare terrazzamenti e complessi di scale con terra e legna ricavata sul posto. L’area, estesa su una superficie di circa 2 ettari e sottoposta a vincolo paesaggistico e archeologico, è stata sequestrata.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments