polizia-arresto650_5-1-1132x670

ACERRA – Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Acerra, con il supporto dell’Unità Cinofila antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti hanno effettuato un controllo in uno stabile di piazzale dei Martiri ad Acerra.
I poliziotti, grazie al fiuto del cane Kira, hanno rinvenuto, occultati in un motoveicolo abbandonato nel sottoscala dell’edificio, 5 involucri con 15 grammi circa di cocaina ed hanno accertato che il veicolo, intestato ad un 29enne acerrano con precedenti di polizia, risultava sottoposto a sequestro amministrativo.
Il proprietario del mezzo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente mentre lo scooter è stato sequestrato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments