CAIVANO – Nel pomeriggio del 7 aprile è avvenuto un agguato a Caivano in via Atellana, a quattro passi dal bronx. Due uomini sono stati feriti da ignoti con arma da fuoco.

Dai primi accertamenti è emerso che i due siano stati coinvolti in una contesa per una piazza di spaccio.

Le ferite riportate dai due uomini sono molto gravi, infatti sono stati prima trasportati all’ospedale più vicino “San Giovanni di Dio” a Frattamaggiore, poi condotti al Cardarelli di Napoli.

La dinamica è ancora da chiarire.

“Qui la guerra non c’è, o, meglio, non ci sarebbe ma è come se ci fosse. Soprattutto nell’area a nord di Napoli la situazione è critica, è peggio del Far West. Servono interventi più drastici e condanne dure, esemplari e durature contro i camorristi e gli spacciatori che invece continuano a infestare il territorio.”- le parole del Consigliere Regionale di Europea Verde Francesco Emilio Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments