Al parco San Laise di Bagnoli iniziative di sostegno e formazione per i ragazzi (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Il Covid non ha fermato le attività della Fondazione Campania Welfare che ha sede al Parco San Laise di Bagnoli (ex Base Nato): le iniziative di sostegno e formazione per i ragazzi sono andate avanti anche durante il periodo di pandemia. Corsi di musica, di inglese il cui obiettivo, prim’ancora che formativo è di inclusione sociale.

    “Siamo riusciti a sostenere decine di famiglie – spiega la Presidente della Fondazione Campania Welfare, Patrizia Stasi – anche sul piano psicologico combattendo, attraverso i laboratori, la loro impossibilità di relazioni con i coetanei”.

    Le scuole, le imprese e le associazioni sportive che operano al Parco San Laise hanno fatto rete mettendo in campo progetti integrati come quello di inglese organizzato grazie ad Anna Sarno, direttrice della TAIS, The American International School of Naples: “certamente non tutti gli studenti hanno retto – spiega – ma la stragrande maggioranza, opportunamente motivata ha continuato a seguire i corsi”.

    Ora, con l’avvicinarsi dell’estate e, soprattutto, con un progressivo ritorno alla normalità si programmano le attività, non solo campi estivi per ragazzi dai 3 ai 18 anni, ma con la riapertura al parco alla cittadinanza ed un calendario di eventi aperti al pubblico.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments