pistola

NAPOLI – La notte tra il 2 ed il 3 febbraio, nel Rione Conocal di Ponticelli è avvenuto un episodio di violenza insensata.
Due uomini, incensurati, con in comune l’amicizia di una donna, a bordo delle rispettive auto, dopo essersi incrociati hanno cominciato a discutere fino a che uno dei due ha tirato fuori una pistola ed ha esploso due colpi all’indirizzo dell’altro, senza però centrare l’obbiettivo.
“La Polizia è sulle tracce dell’aggressore che sembra abbia sparato per motivi legati non a faide di camorra ma a causa di una donna. Non siamo nel Far West, non si spara per strada per risolvere beghe private, è una violenza inconcepibile. Oramai anche i più futili motivi danno vita a sparatorie per le strade, mettendo i pericolo la cittadinanza e creando un clima di terrore. Di questo passo la città diverrà invivibile, tutti saranno in pericolo. Contiamo sul fatto che l’uomo che ha sparato venga individuato ed arrestato in beve tempo. La violenza deve essere fermata con la tolleranza zero.”- ha commentato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments