Al via il congresso Uil Campania: “Per colmare disuguaglianze serve sforzo di tutti” (VIDEO)

    0

    NAPOLI – I mutamenti sociali del post pandemia, l’opportunità Pnrr, il rilancio dell’occupazione nel Mezzogiorno, specialmente per quanto riguarda i giovani troppo spesso costretti ad emigrare dal Sud per cercare fortuna altrove, ed i timori per l’odierna guerra alle porte dell’Europa.
    Sono questi i temi caldi che i sindacalisti della Uil hanno portato a Napoli nel corso del XIII congresso regionale del sindacato dal titolo «Più diritti e meno disuguaglianze: colmiamo il vuoto» a cui ha preso parte il leader del sindacato Pierpaolo Bombardieri.
    Contesti economici e sociali, quelli odierni, che dopo il covid e con l’avvento della guerra «hanno generato nuove povertà, amplificando le diseguaglianze e mettendo seriamente a rischio anche i diritti già conquistati, specie su lavoro e sulla sicurezza». Così Enzo Amendola.
    Ma che autunno si devono attendere i napoletani con l’aumento di bollette, energia e carenza di posti di lavoro, il pensiero del segretario generale della Uil Campania, Giovanni Sgambati.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments