polizia

NAPOLI – Ieri gli agenti del Commissariato Scampia e della Polizia Municipale, con il supporto dei Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Miano.

Nel corso dell’attività sono state identificate 86 persone, di cui 30 con precedenti di polizia, e controllati 65 veicoli di cui 5 sottoposti a sequestro amministrativo ai fini della successiva confisca.

Inoltre, sono state contestate 51 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente, mancato utilizzo del casco protettivo e mancata copertura assicurativa elevando sanzioni per un totale di 33.000 euro; infine, tre persone sono state denunciate per guida senza patente avendo reiterato la violazione nel biennio.

ARRESTO A SECONDIGLIANO

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, transitando in piazza Madonna dell’Arco, nei pressi del parcheggio di un centro commerciale, hanno notato un giovane che, dopo aver smontato le barre portapacchi dal tettuccio di un’auto, armeggiava accanto alla portiera della vettura.
I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di una chiave esagonale e di un giravite a doppia punta.
V.A., 36enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto aggravato, tentato furto e danneggiamento aggravato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments