NAPOLI – A Napoli anche la Fontana del Nettuno, collocata a Piazza Municipio, di fronte a Palazzo San Giacomo, sede del Municipio, è entrata nella cerchia, neanche tanto ristretta (si estende, al contrario, sempre più) dei monumenti finiti nella rete del vandalismo. Stavolta però non è il monumento ad essere stato ricoperto da graffiti e scritte vandaliche ma bensì i muretti che delimitano l’area in cui la fontana monumentale è installata. Su essi sono comparsi bestemmie e falli stilizzati, soprattutto.

“Abbiamo segnalato questo scempio agli uffici comunali e alla Soprintendenza affinché si rimedi in tempi brevi a ripulire i muretti ma soprattutto si analizzi il problema nella sua generalità e totalità e si cominci a studiare un piano ad hoc per combattere il vandalismo contro i monumenti cittadini, sempre più alla mercé degli incivili. Napoli ha bisogno di rifiorire mostrando tutta la sua bellezza ed il suo potenziale che è racchiuso nella sua storia, rappresentata, appunto, dai monumenti che vanno rispettati e salvaguardati.”- ha commentato così il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli a cui diversi cittadini hanno segnalato la questione della Fontana del Nettuno.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments