POZZUOLI – Ancora una scossa nella terra dei Campi Flegrei. 3.4 la magnitudo registrata alle ore 03.58 a una profondità di 3km. L’epicentro in mare tra Lucrino e Arco Felice. Il sisma ha svegliato nel cuore della notte tantissimi cittadini che, subito sono corsi in strada per lo spavento. Come spesso accade durante questi eventi, molti hanno riferito di aver avvertito prima un boato forte e, subito dopo la terra ha iniziato a tremare. Avvertito in quasi tutta l’area tra cui Napoli, ma anche Bagnoli e Fuorigrotta. A quanto pare, non si arresta lo sciame sismico che più di 20 giorni fa ha creato tanta paura. Ieri sera, alle 21.30 è stato registrata un’altra scossa di 1.8 a una profondità di 3.4 km 

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments