SCAFATI – I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli e del Reparto Anticrimine di Napoli hanno tratto in arresto i due giovani evasi martedì dal carcereminorile di Nisida.

Indagini avviate subito dopo la loro fuga e coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli hanno permesso di localizzarli a Scafati.

Sono stati bloccati nei pressi della stazione ferroviaria: verosimilmente avevano intenzione di allontanarsi dalla città.

Dopo le formalità saranno accompagnati di nuovo al carcere minorile.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami