NAPOLI – Stamattina alla Mostra d’Oltremare (entrata Viale Kennedy) è iniziata la distribuzione dei generi alimentari di prima necessità alla Caritas ed alla Comunità di S. Egidio, grazie alle donazioni della catena di supermercati 365 e a Flor do Cafe’ e grazie alla collaborazione dei volontari di protezione civile
Parte così, con il coordinamento degli Assessorati alle Politiche Sociali e al Commercio, retti da Monica Buonanno e Rosaria Galiero, il sistema di aiuti alle famiglie indigenti grazie alle donazioni di privati che intendono partecipare alla chiamata solidaristica di Palazzo San Giacomo. Giovedì è già atteso il contributo di Coldiretti da mettere a disposizione delle famiglie disagiate.
” Invitiamo i soggetti sociali, singoli e associati, a far pervenire generi alimentari presso il sito della Mostra d’Oltremare, così da permettere la distribuzione a chi in questo momento si trova in una condizione difficile, innanzitutto a causa del Coronavirus. È utile chiarire che il padiglione n. 6 della Mostra d’Oltremare funge solo da sito di stoccaggio e non già come punto di distribuzione dei generi alimentari.” affermano Buonanno e Galiero

NdR Chi intende donare può registrarsi alla piattaforma http://www.comune.napoli.it/coronavirus-aiuto

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments