ARZANO – I carabinieri continuano la lotta all’occupazione abusiva. Ad Arzano – nel rione popolare 167 – i militari della locale tenenza hanno denunciato a piede libero per occupazione abusiva ed invasione abusiva di edifici 6 persone. La via presa di mira è la Cristoforo Colombo.

I denunciati sono 2 uomini già noti alle forze dell’ordine e 4 donne incensurate ed hanno tra 24 e i 38 anni. Le donne, madri di piccoli bambini, mandate in “avanscoperta” seguendo quell’insano e ormai consolidato piano criminale secondo il quale nessuno può opporsi.

E c’è pure chi non si è accontentato. Tra i 6, infatti, un 33enne già noto alle forze dell’ordine nonostante fosse residente in quella stessa strada ha deciso di occupare un altro appartamento poco distante. Forse più consono alle sue esigenze.

Una vera e propria invasione accertata dai Carabinieri che hanno sorpreso gli abusivi all’interno delle unità abitative di proprietà dell’Acer Campania.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments